Catullo: carme 72

Appunto inviato da lottilotti
/5

Analisi completa. testo originale con analisi grammaticale e logica, traduzione letteraria e paradigmi (2 pagine formato doc)

Il carme si gioca sul tema dell'amore finito fra il poeta e Lesbia, rimane però la passione.


L'uso dell'imperfetto si collega proprio all'idea di un azione che non è stata portata a compimento.

Dicebas quondam solum te nosse Catullum,
Lesbia, nec prae me velle tenere Iovem.
Dilexi tum te non tantum ut vulgus amicam,
sed pater ut gnatos diligit et generos. 
Nunc te cognovi: quare etsi impensius uror,
multo mi tamen es vilior et levior.
Qui potis est? inquis, quod amantem inuria talis
Cogit amare magis, sed bene velle minus

.