Orfeo ed Euridice

Appunto inviato da alexa86
/5

Traduzione dal latino di Orfeo ed Euridice, avendo come prerequisiti teorici 1° e 2° declinazione, aggettivi della 1° classe, coniugazioni regolari attive e di "sum", complementi di luogo, modo, mezzo, causa, compagnia. (file.doc, 2 pag) (0 pagine formato doc)

COMPITO IN CLASSE DI LATINO, CON ESERCIZI (FANNO PARTE ANCH'ESSI DELLA VERIFICA COMPITO IN CLASSE DI LATINO, CON ESERCIZI (FANNO PARTE ANCH'ESSI DELLA VERIFICA!), CLASSE PRIMA LICEO.
PREREQUISITI: 1^ e 2^ declinazione, aggettivi della 1^ classe, coniugazioni regolari attive e di “sum”, complementi di luogo, modo, mezzo, causa, compagnia. ORFEO ED EURIDICE Dopo la morte della sua sposa Euridice, il poeta Orfeo scese nel regno dei defunti e con il suo canto commosse Proserpina, regina degli inferi, che gli concesse di riportare viva in terra Euridice a patto di non volgersi mai a guardarla durante la risalita. Orpheus, clarus poeta,Calliopheae filius, lyrae sono aquas fluviorum refrenabat, silvas clivosque movebat, feras beluas mitigabat.
Magna laetitia vitam cum sponsam, tenera nympha euridyca, in Thracia degebat. At nuptiarum die(1) Eurydicam veneno vipera necat. Tum Orpheus in inferna loca descendit et ad Proserpinam, Averni reginam, venit: amatam enim recuperare optabat. Maesta lyra Tartari umbras et Erebi deos vincit. Proserpina optata poetae explet et Orpheo dicit: “mea verba audi! Puellam ad vivos reduces nisi (2) in via ab inferis ad superas auras oculos in nuptam tuam convertes”. Iam Eurydica in terram veniebat, sed subita dementia Orpheus oculos vertit. Repente nuptae figura ex oculis abscedit et musicae suae praemium poeta amittit. Puellam enim in Inferos Proserpina in aeternum(3) revocat. NOTE: Die= “nel giorno” Nisi= “se non” In aeternum= “per sempre” DOMANDE DI GRAMMATICA PER “ORFEO ED EURIDICE” (-INTERROGAZIONE SCRITTA-) 1^ RIGA: -Clarus poeta: che funzione logica ha? Declina “Clarus poeta” Filius; che funzione logica ha? 2^ RIGA: Cum sponsa: che complemento è? 3^ RIGA: Niptiarum: che caratteristica ha questo nome? Veneno: che complemento è? 4^ RIGA traduci: egli discenderà= descende= tu discendesti= descendero= noi saremo discesi= descenderant= essi discendono= descendes= 7^ RIGA in nuptam tuam: che complemento è? 8^ RIGA: subita dementia: che complemento è? TRADUCI( per i vocaboli usa la prima riga del testo) Sappiamo che Orfeo, famoso poeta, placava col suono della lira le acque dei fiumi.