Prima e seconda declinazione latina

Appunto inviato da serife91
/5

spiegazione delle prime due declinazioni del latino con esempi (6 pagine formato pdf)

Prima e seconda declinazione latina. Molte lingue fra lor sono uguali.

Latino era una lingua indeuropea. Non è l'unica lingua indeuropea. Altri lingue indeuropea sono: greco, sardo ecc..
Deliro: impazzendo
Egregio: uscire fuori da... una persona che è eccellente.
Lieto: ricorda il letame fertile.
A noi piace molto l'astratto di popolo. Il termine attore è un parola di origine etrusca.

Leggi anche Le declinazioni latine

L'ALFABETO LATINO è formato da lettere:
A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T V X Y Z
a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u x y z
I latini non avevano il suono consonantico /v/. Nella scrittura i segni V e u erano la forma maiuscola e minuscola di un unico suono che aveva valore a volte vocalico (come lupus), a volte semiconsonantico (avarus).

Leggi anche Spiegazione del genitivo latino

Vocali:
A E I O U Y
se è lunga ā mālus
se è breve ă mălus
Pronuncia: dittonica
cae(e)lum: celum si legge.

.