Grammatica latina

Appunto inviato da nirvanilla
/5

Appunti schematici di latino su tutti i casi: nominativo, genitivo, accusativo, dativo, ablativo(eccetto il vocativo). (file.doc, 5 pag) (0 pagine formato doc)

? NOMINATIVO NOMINATIVO Il doppio nominativo con i verbi copulativi Doppio nominativo: soggetto e predicativo del soggetto.
Verbi: sum, fio, evado, existo, appareo, videor. Verbi intransitivi: nascor, vivo, morior, pereo, discedo, sto, maneo. Tansitivi passivi: -appellativi: appellor, dicor, nominor, vocor; -elettivi: creor, eligor, fiod; -estimativi: existimor, putor, habeor, ducor. Verbi copulativi dipendenti da verbi servili Con il doppio nom. anche quando si trovano all'inf. in dipendenza da verbi servili: possum, debeo, soleo, incipio, audeo, conor. Se il verbo servile è un verbo di volontà (volo, nolo, malo, cupio, studeo,…) si può avere il alternativa la proposizione oggettiva. Il verbo videor Costruzione personale: infinito + nom.
Ciò che sembra è soggetto di videor. La persona a cui sembra è in dativo. Quando coincide con il soggetto di videor, troviamo un pronome riflessivo, sibi. Es.: hae puellae mihi non videntur sedulae esse. Costruzione impersonale: infinitiva in funzione di soggetto. Verbo alla 3 pers. sing. (videtur, videbatur, visum est…). Videtur significa sembra con un aggettivo neutro (iustum, aequum ,utile, idoneum, turpe, facile) quando l'infinitiva introdotta da videor contiene un verbo impersonale (paenitet, piget…) quando nell'infinitiva, i sostituzione dell'infinito futuro troviamo la perifrasi con fore / futurum esse, seguita da ut + congiuntivo. Videtur significa sembra bene, sembra opportuno negli altri casi in cui ha per soggetto un'infinitiva nelle incidentali introdotte da ut (come), si (se) nelle incidentali costruite personalmente, significa semplicemente sembrare, parere. Costruzione al passivo dei verba dicendi, sentiendi… Dico, naro, fero, trado, puto, perhibeo, existimo, invenio, reperio, audio, nego nei tempi semplici hanno la costrizione personale e l'infinito. Es.: Aristaeus inventor olei fuisse dicitur (Si dice che Aristeo sia stato l'inventore dell'olio) nei tempi composti e nella perifrastica passiva hanno la ctruzione impersonale, alla 3 persona singolare e introducono una soggettiva con il soggetto all'accusativo. Es.: Hostes adesse nuntiatum est (Si annunciò che i nemici erano vicini). Costruzione al passivo dei verba iubendi e vetandi Iubeo, sino, veto, prohibeo al passivo si costruiscono smpre con un soggetto personale (la persona a cui si comanda…) e sono accompagnati dall'infinito (eventualmente col nominativo dei predicativi). Es.: Iussus erat Ti. Claudius classem in Siciliam ducere (A Tiberio Claudio era stato ordinato di portare la flotta in Sicilia) ACCUSATIVO Verbi transitivi in latino e intransitivi in italiano (tra parentesi altri costrutti) Abdico (acc. riflessivo della persona e abl. della cosa), deficio (abl. di limitazione, uso assoluto nel senso di eclissarsi, con a, ab + abl. e ad + acc, ribellarsi a uno, passare da una parte all'altra, in + abl. estinguersi in uno), despero (de + ablativo), fugio, effugio (e, ex + ablativo), iuvo, spero, ulciscor,