Appunti di latino sulla costruzione di interest e refert

Appunto inviato da kekkodis
/5

spiegazione del costrutto di interest e refert con opportuni esempi (2 pagine formato doc)

Appunti di latino sulla costruzione di interest e refert - La costruzione di interest e refert è da collocarsi nella sintassi del caso genitivo.
Intersum significa alla lettera “sto in mezzo, differisco”.
Esempio:
Quid interest inter facti suasorem et probatorem? (Cicerone)
Che differenza c’e tra chi consiglia un’azione e chi la approva?
I verbi intersum, interes, interfui, interesse, e refero, refers, retuli, relatum, referre,  si studiano nel genitivo con uso impersonale (interest, refert) alla terza persona singolare.
Interest in questo caso significa sta a cuore, interessa.
Refert ha lo stesso significato di interest, l’unica differenza è che interest si usa in prosa, refert si trova in poesia.

LEGGI ANCHE Appunti sulle basi della grammatica latina


Con questi verbi la persona a cui importa o interessa si esprime:
1.    con il genitivo se è espressa da un sostantivo;
2.     con mea interest (mi interessa), tua interest (ti interessa),nostra interest (ci interessa), vestra interest (vi interessa), quando è espressa da un pronome.

Quando troviamo l’espressione “a tutti voi/a tutti noi interessa”, a tutti noi/voi si traduce al genitivo (omnium vestrum interest, omnium nostrum interest).
Con il pronome di terza persona singolare (a lui/lei interessa, a essi/esse interessa) usiamo sempre il genitivo (eius interest, a lui/lei interessa; eorum interest, earum interest, a essi interessa, a esse interessa).

LEGGI ANCHE Le principali regole di latino

.