I e II catilinaria di cicerone

Appunto inviato da micialt
/5

brevi e sintetici appunti sulle prime due Catilinarie di Cicerone... (1 pagine formato doc)

Untitled Ai vertici dell'oratoria ciceroniana si collocano le celebri orazioni riguardanti il colpo i stato tentato da Catilina: le 4 catilinarie.
In esse si tocca con mano tutto il profondo e sincero attaccamento di Cicerone alla repubblica aristocratica, tutto il suo orgoglio di averla potuta conservare anche a rischio della propria vita. La sua sete di gloria resta l'aspetto piu debole e fugace delle 4 appassionate orazioni. Nella I catilinaria (scritta per il senato) si avvia un duro attacco contro Catilina. Cicerone mostra di essere informato dei piani e vuole spingere l'avversario ad andarsene da Roma, uscendo così allo scoperto e autodenunciando quella congiura di cui al momento Cicerone non ha ancora prove sufficienti per una incriminazione. La notte stessa Catilina fuggì, per raggiungere i suoi accampamenti lasciati agli ordini di Manlio.
Nella II catilinaria Cicerone riferisce al popolo gli ultimi eventi. Catilina è presentato come una belva ferita che allontanandosi si volta a guardare la preda sfuggita alle sue fauci. Inoltre riprende i temi della I catilinaria e li sviluppa ulteriormente. I periodi sono ampi e costruiti con ogni attenzione al gioco degli equilibri, parallelismi e antitesi in una concinnitas tesa al grande effetto patetico.