La morte di Asdrubale, Livio: versione latino

Appunto inviato da alepa
/5

Traduzione dal latino di "La morte di Asdrubale" di Tito Livio (1 pagine formato doc)

LA MORTE DI ASDRUBALE: VERSIONE LATINO

La morte di Asdrubale, Tito Livio.

Quando Asdrubale fratello di Annibale stava per giungere in Italia, il senato ordinò ai due consoli Livio Salinatore e Claudio Nerone di mettersi in marcia. Il primo fu mandato in Gallia Cisalpina per combattere Asdrubale l’altro in Puglia per combattere Annibale. Nel frattempo Asdrubale, valicate le alpi, mandò quattro cavalieri ad Annibale con una lettera, perchè lo informasse del suo arrivo. Ma quelli catturati dai romani, furono condotti da Claudio Nerone.
Il console conosciuti i piani di Asdrubale, con truppe scelte nella notte partì e con marce forzate, nello spazio di sei giorni arrivò nell’accampamento dell’altro console Livio Salinatore. E così entrambi i consoli unite le truppe sbaragliarono Asdrubale presso Sena. In quel combattimneto furono uccisi 56000 nemici; lo stesso Asdrubale, per non sopravvivere a tanto grande strage, spronato il cavallo si slanciò contro la coorte romana e mentre combatteva morì. Livio.

Lucrezia, Tito Livio: versione latino