Ritratto di Catone Censore

Appunto inviato da alepa
/5

Traduzione del brano "Ritratto di Catone Censore" da Nepote. (1 pagina, formato word) (0 pagine formato doc)

RITRATTO DI CATONE CENSORE RITRATTO DI CATONE CENSORE MARCO CATONE , NATO NEL MUNICIPIO DI TUSCOLO, GIOVINETTO PRIMA DI ASPIRARE ALLE CARICHE PUBBLICHE , VISSE NELLA SABINA PERCHE' QUI AVEVA , LASCIATO IN EREDITA' DAL PADRE , UN PODERE .
QUINDI PER ESORTAZIONE DI LUCIO VALERIO FLACCO SI TRASFERI' A ROMA E COMINCIO' A FREQUENTARE IL FORO . A 17 ANNI INZIO IL SERVIZIO MILITARE . FU TRIBUNO DEI SOLDATI IN SICILIA DURANTE IL CONSOLATO DI QUINTO FABIO E MARCO CLAUDIO. POI QUANDO RITORNO' SEGUI' LA SPEDIZIONE DI CLAUDIO NERONE , E IL SUO OPERATO NELLA BATTAGLIA DI SENA, NELLA QUALE CADDE ASDRUBALE FRATELLO DI ANNIBALE , FU MOLTO STIMATO. TOCCO' AL CONSOLE PUBLIO AFRICANO COME QUESTORE , FU ELETTO EDILE DELLA PLEBE CON CAIO ELVIO , COME PRETORE OTTENNE LA PROVINCIA DI SARDEGNA , DALLA QUALE IN PASSATO ANDANDOSENE DALL'AFRICA AVEVA CONDOTTO IL POETA QUINTO ENNIO , COSA CHE STIMIAMO NON MENO CHE UN QUALSIASI GRANDISSIMO TRIONFO SARDO.RESSE IL CONSOLATO CON LUCIO VALERIO FLACCO , PER SORTEGGIO OTTENNE LA PROVINCIA DELLA SPAGNA CITERIORE E DA QUESTA RIPORTO' UN TRIONFO.CATONE FATTO CENSORE CON LO STESSO FLACCO , ATTESE CON SEVERITA' ALLA SUA CARICA .
INFATTI SIA RIVOLSE L'ATTENZIONE A MOLTI NOBILI SIA AGGIUNSE MOLTE DISPOSIZIONI NUOVE NELL' ORDINANZA , PER REPRIMERE CON CIO' IL LUSSO SFRENATO CHE GIA' ALLORA INCOMINCIAVA A PULLULARE .PER CIRCA OTTANTANNI , DALL' ADOLESCENZA FINO ALL'ESTREMA ETA' NON CESSO' DI SUSCITARE INIMICIZIE A CAUSA DELLO STATO . NEPOTE