Dibattimento nel processo penale minorile

Appunto inviato da alexy1985
/5

Sintesi dettagliata di tutto il dibattimento in un processo penale a carico di minori (12 pagine formato doc)

IL DIBATTIMENTO: a)lo schema generale

Esso dovrebbe essere un evento residuale,tuttavia sono molteplici le situazioni il cui verificarsi determina l'instaurazione dell'udienza dibattimentale:
  • Il minore non presta il consenso e non vi sono gli estremi x l'emissione di una sentenza di non luogo a procedere
  • Il minore presta il consenso,ma non essendo certa la sua penale responsabilità ,le possibili definizioni anticipate del procedimento risultano inapplicabili
  • Il minore presta il consenso e la sua penale responsabilità è sufficientemente provata,ma del rito speciale astrattamente applicabile difetta un altro requisito
  • Il minore o il p.m. chiedono il giudizio immediato
  • Il p.m.
    procede con rito direttissimo.
Affinché il dibattimento si instauri validamente è necessario che l'imputato abbia conoscenza della data dell'udienza e disponga di un congruo periodo di tempo x preparare la difesa..