Letteratura inglese nel 900: Modernismo e Post-modernismo

Appunto inviato da niubbina
/5

aspetti più rilevanti della storia della letteratura inglese del ventesimo secolo, tra modernismo e postmodernismo (10 pagine formato pdf)

LETTERATURA INGLESE NEL 900

Letteratura inglese
1 Un po' di storia
Il Novecento è stato definito da molti una confusione, una confusione interessante.
Raymond Williams afferma che il XX secolo è composto da fenomeni che coesistono e si intersecano, suddivisibili in:
• residual
• emergent
• dominant
vi sono cioè residui del passato e anche innovazioni accanto ai quali vi è una moda dominante.
È un secolo diverso da quelli che lo hanno preceduto: Beyond the Pale (oltre la palizzata) → the pale era il territorio stabilito oltre Dublino, poi Beyond the Pale cominciò ad indicare tutto ciò che è al di fuori dei confini, delle convenzioni.

Molti scrittori del '900, infatti, non sono propriamente britannici.
La letteratura del XX secolo si definisce Beyond the Pale anche perché gli scrittori non sono più coloro che appartengono solo a classi agiate ma si affermano anche scrittori con sessualità non tradizionale (Forster, Woolf ).
La mappa della letteratura inglese non ha più barriere, non è più un fenomeno elitario ma gli scrittori provengono dai backgrounds più disparati: questo dipende anche dal fatto che i lettori aumentano e l'analfabetismo diminuisce. The Educational Act rendeva obbligatoria la scuola tra i 5 e i 13 anni.

Letteratura inglese del primo Novecento: riassunto


LETTERATURA INGLESE INIZIO 900

La letteratura inglese può essere definita anche cosmopolita (si perde il centro) o World Literature (che oltrepassa i confini).
Si ha un'esplosione di tutte le voci delle minoranze, in particolare: Gender Literature, studi femminili, si ha soprattutto una liberalizzazione.
La palizzata viene allargata e/o eliminata: Make it new (rinnovare).
Importanti sono lo sperimentalismo e la ricerca artistica.
Il termine che racchiude tutte queste trasformazioni è il MODERNISMO: la definizione la fornisce Muir → “We, the modern”, “to be a modern is to be a forerunner”; il moderno appartiene al domani non all'oggi.

Modernismo e il primo novecento inglese: appunti


LETTERATURA INGLESE PRIMO NOVECENTO

1.1 Divisione del modernismo
1. 1890 – 1900: PRE-MODERNISM. es. Conrad che annuncia il modernismo. Il 1900 è un anno importante, muore Wilde, nasce l'interpretazione dei sogni e nel 1901 muore la regina Vittoria.
2. 1900 – 1920: EARLY-MODERNISM. es. il modernismo non è ancora dominante. 1908, mostra del cubismo. 1910, mostra impressionismo. 1915, inizio della prima guerra mondiale = cesura enorme.
3. 1920 – 1940: HIGH-MODERNISM. anni di grande produzione. es. Ulisse di Joyce, The waste land di Eliot. Le incertezze prendono forma e il lettore è
spaesato perchè la trama tende a focalizzarsi sull'inconscio.
4. 1940 – 1960: LATE MODERNISM. rigetto dell'oscurità, dell'eccesso di simbolismo: la letteratura diventa più chiara e il modernismo diventa sempre più sporadico dando origine al post-modernismo.

Riassunti di Letteratura inglese: dal Romanticismo al 900


LETTERATURA INGLESE DEL 900, AUTORI

Joseph Conrad. Il suo nome originario è Józef Teodor NaÅ‚Ä™cz Konrad Korzeniowski, è uno scrittore polacco. Nasce nel 1857, da genitori patriottici esiliati a nord della Russia. Rimase orfano presto (12 anni). Il padre era uomo di lettere che traduceva dal francese e dall'inglese. Conrad così portava avanti un processo di traduzione cominciato dal padre. Fu inviato da uno zio esperto di letteratura che lo fece studiare in Svizzera con un istruttore privato.
A 17 anni Joseph si imbarcò a Marsiglia su una nave francese e poi passò in marina inglese.