Letteratura cortese

Appunto inviato da lellinacullen
/5

Tratto dal libro "La letteratura" (1 pagine formato doc)

Le chanson de geste
Nascono tra il 1000 e il 1200 nella Francia settentrionale, sono scritte in lingua d’oil e trattano di imprese di guerra e di eroi.
Si diffondono principalmente tra i ceti popolari.  Il tema principale sono Carlo Magno e i suoi paladini. Le vicende storiche vengono mescolate con elementi fantastici e ideologie dell’epoca in cui vengono scritte. Erano poemi autocelbrativi volti ad esaltare la classe feudale e quella cavalleresca. La trasmissione era orale e i poemi venivano cantati con accompagnamento musicale e avevano una forma simile a quella dei poemi omerici(furono trascritti in seguito). I testi ci sono pervenuti anonimi e si presume siano stati scritti da giullari influenzati dai componimenti religiosi.
Le varie canzoni si raggruppavano attorno ad un lignaggio o ad una famiglia nobile in particolare. Le chanson ebbero molta fortuna nell’Italia del nord dando origini  a testi in lingua ibrida e fecero da modello a canzoni nate in territorio tedesco, spagnolo e russo. La canzone più famosa è chanson de Roland ed è difficile comprendere se sia opera di un solo autore o della sovrapposizione di leggende popolari. Narra le vicende di Orlando e della guerra contro i Saraceni. Il momento clou della storia è la battaglia di Roncisvalle. Questa vicenda ha una base storica. I temi principali sono le guerra contro gli infedeli e la fedeltà al sovrano (tipici del 1100). Inizialmente si diffonde oralmente. Ha uno stile semplice.