Non son chi fui

Appunto inviato da tetainfo
/5

Parafrasi-Analisi di una poesia di U. Foscolo (2 pagine formato doc)

Parafrasi Non sono più colui che sono stato.
E' morta la maggior parte di me e ciò che rimane è solo pianto e sofferenza. Il sentimento amoroso è svanito, così come si è esaurita la vena poetica, alimento della mia giovane opera poetica. Perché, dal giorno in cui la Rivoluzione priva di etica e la guerra mi hanno coinvolto ad indossare la loro uniforme portatrice di sangue, mi si è offuscata la ragione ed i sentimenti sono scomparsi. Il processo volto alla distruzione umana si è quindi concluso ed io lo rendo noto. Eppure, qualora avessi intenzione di uccidermi, questo istinto audace sarà placato dal desiderio di gloria e dall' amore per mia madre. Sono estremamente schiavo di questa mia condizione, degli altri e del fato. Riconosco il meglio, ma mi attengo a ciò che di peggiore mi si presenta.
Tuttavia so pregare e so evitare di uccidermi. Analisi Questo componimento è un sonetto composto da due quartine e due terzine che segue lo schema ABAB, ABAB, CDC, DCD.