Riassunto della letteratura risorgimentale

Appunto inviato da giovannicristaldi
/5

breve riassunto della letteratura risorgimentale (1 pagine formato doc)

Riassunto della letteratura risorgimentale - LA LETTERATURA RISORGIMENTALE.

Il ruolo pedagogico degli intellettuali: Il Risorgimento italiano ha delle caratteristiche peculiari: è realistico (in quanto deve attenzionare i problemi della società), popolare (in quanto è indirizzato ad un pubblico vasto = i borghesi) e patriottico (in quanto ha l’obiettivo di risvegliare la coscienza nazionale).

Leggi anche Riassunto del Risorgimento italiano

Nell’Italia risorgimentale, la letteratura era pedagogica: il letterato veniva definito “educatore del popolo” perché la sua produzione era finalizzata ad educare il popolo ai valori di indipendenza, libertà e tradizione nazionale, che ispiravano la lotta contro l’Austria. Raggiunta l’unità politica, risultò necessario uguagliare culturalmente gli italiani, compito che spettò sempre ai letterati risorgimentali.
Tali intellettuali furono chiamati “ideologi del Risorgimento”.

Leggi anche Riassunto brevissimo del Risorgimento italiano

Al tempo del Congresso di Vienna l’Italia era solamente “un’espressione geografica” (come la definiva l’austriaco Metternich), ma – grazie ad una serie di moti rivoluzionari – essa divenne uno stato unitario.