La coscienza di Zeno: questionario

Appunto inviato da
/5

Questionario con domande e risposte sul romanzo "La coscienza di Zeno" di Italo Svevo: verifica di italiano (6 pagine formato doc)

LA COSCIENZA DI ZENO: QUESTIONARIO

Italo Svevo, La coscienza di Zeno.

Personaggi Principali de La coscienza di Zeno di Italo Svevo: Zeno Cosini, il Padre, Augusta, Ada, Guido, il dottor S. Luoghi:Trieste Periodo:periodo che va dalla fine dell'ottocento inizio novecento.

Tipo di testo:Romanzo
Domande
1)A chi si rivolge con la propria Prefazione il dottor S.? 2)In base a quanto emerge da Prefazione e Preambolo qual è la situazione di partenza che fa da sfondo al romanzo e ne costituisce la cornice? 3)Il dottor S. definisce le memorie scritte da Zeno un cumulo di “verità e bugie”.Quale atteggiamento suscita questa affermazione nel lettore nei confronti del racconto di Zeno e perché?

La coscienza di Zeno: riassunto per capitoli

4)Qual è l'ambiente sociale cui appartengono Zeno e gli altri personaggi principali della storia?Quali sono gli elementi che ti permettono di capirlo? 5)In quale città vive Zeno?A quale contesto storico-politico essa appartiene? 6)Definisci il rapporto tra Zeno e suo padre. 7)Per quali motivi,in un certo momento della sua vita,Zeno decide di sposarsi? 8)Quale ruolo svolge la moglie Augusta all'interno della famiglia? 9)Quali sono i sintomi della “malattia” di Zeno?Quali sono le cause della sua “malattia”?

La coscienza di Zeno: recensione dettagliata


VERIFICA SU LA COSCIENZA DI ZENO

10)Quali sono i comportamenti che caratterizzano la “salute”, secondo Zeno? 11)Indica quali sono, secondo l'interpretazione di Zeno, i personaggi “sani” e quelli “malati” e spiega in che cosa consiste la loro salute o malattia? 12)Ti sembra che nel corso del romanzo Zeno dimostri di preferire davvero alla “malattia” quella “salute” di cui, tuttavia, dice di volersi appropriare? 13)Nelle ultime pagine del romanzo, l'autobiografia di Zeno lascia il posto ad un'altra forma di scrittura, il diario; da che cosa lo si deduce?

La coscienza di Zeno: il ruolo della psicoanalisi

14)Come si risolve il rapporto tra Zeno e lo psicanalista? 15)Quali sono i nuovi comportamenti che inducono Zeno a considerarsi guarito? 16)Quali riflessioni sul processo di evoluzione delle specie animali e sulla selezione naturale induce in Zeno la prima guerra mondiale che, nel finale del romanzo, interviene a sconvolgere il mondo?

La coscienza di Zeno: analisi del testo


LA COSCIENZA DI ZENO: ANALISI

17)Che cosa sono gli “ordigni” di cui parla Zeno? In che cosa consiste la catastrofe finale cui Zeno fa riferimento? b)Spiega quali sono le novità strutturali del romanzo di Svevo. c)Definisci, riferendoti a situazioni ed episodi della storia, il carattere dell'anti-eroe Zeno Cosini, uno degli inetti più illustri della nostra letteratura. Risposte: 1)Il romanzo si apre con un breve scritto dello psicologo il dottor S. che curò Zeno Cosini, egli attraverso quelle parole ci vuole spiegare che ha voluto consigliare al suo anziano paziente (ormai più che cinquantenne) di scrivere la propria autobiografia.

La coscienza di Zeno: riassunto