Moll Flanders di Defoe: trama, personaggi e commento

Appunto inviato da piccolaaidi
/5

Moll Flanders: trama, analisi dei personaggi e commento del romanzo di Daniel Defoe (3 pagine formato doc)

MOLL FLANDERS DEFOE: TRAMA, PERSONAGGI E COMMENTO

Daniel DefoeMoll Flanders”. Trama. Il romanzo si propone come la vera storia della vita di una donna che si fa chiamare Moll Flanders.

Abbandonata dalla madre carcerata a Newgate, la bambina vive inizialmente con una balia e in seguito a casa di una ricca famiglia a Colchester: impara così le buone maniere ed è ammirata per la sua bellezza.
Innamoratasi del primogenito dei suoi ospiti, ne diviene l’amante, ma sposa poi il minore dei figli, che muore dopo pochi anni.
La protagonista si trova quindi sola ad affrontare il mondo: decide dunque di sposare un mercante che però in breve sperpera tutti i loro averi e si vede costretto a fuggire, lasciandole comunque la libertà di risposarsi. Fingendosi una vedova molto ricca la protagonista si sposa con un uomo che possiede delle piantagioni in Virginia e con questi si trasferisce in America. Qui fa conoscenza con la suocera, la quale ama parlarle dei suoi ricordi di gioventù, quando era carcerata a Newgate; Moll Flanders si rende conto della verità, ovvero di essere davanti a sua madre e di aver sposato suo fratello e decide di abbandonare la famiglia per tornare in Inghilterra.

Moll Flanders: riassunto e personaggi

MOLL FLANDERS ANALISI

La donna si stabilisce per un certo periodo a Bath, dove diviene l’amante di un uomo sposato che però la lascia in seguito per tornare da sua moglie. La protagonista, che non sa più a chi domandare aiuto, affida i suoi averi ad un fiduciario di banca e sposa James, un uomo che si fa credere molto abbiente e che a sua volta la ritiene ricca; quando si scopre il malinteso il marito decide di andare a cercare fortuna in Irlanda e Moll Flanders sposa il fiduciario di banca, che però muore dopo pochi anni. Spinta da una governante, che l’aveva aiutata a partorire il suo ultimo figlio, la donna inizia a guadagnarsi da vivere rubando, impara moltissimi trucchi e si arricchisce facendo crescere la sua fama in tutta Londra.
Solamente dopo parecchio tempo la donna viene colta in flagrante, arrestata e condotta a Newgate, dove rincontra suo marito James, che nel frattempo era diventato un brigante. Scampata alla pena di morte grazie all’aiuto di un prete, riesce ad ottenere di essere deportata in America con il marito; là inizia una nuova vita, pentita, arricchendosi molto anche grazie al denaro lasciatole in eredità dalla madre.

Moll Flanders: scheda libro

MOLL FLANDERS PERSONAGGI

Personaggio. Sin dall’infanzia il più grande desiderio di Moll Flanders era quello di “vivere da signora” e con questo lei intendeva il guadagnarsi da sola di che vivere e l’essere indipendente. L’educazione che riceve crescendo in una ricca famiglia le sarà utile per tutta la vita e la giovane cresce con la consapevolezza delle sue potenzialità, come della sua bellezza. La sua determinazione la porta per tutta la vita a riuscire quasi sempre ad ottenere ciò che vuole, anche se in un secondo momento le sue scelte si rivelano spesso sbagliate, come nel caso del secondo marito che la abbandona perché sommerso dai debiti.