Dolce stil novo: caratteristiche

Appunto inviato da pcbbs Voto 5

Caratteristiche, temi principali e significato del Dolce stil novo (1 pagine formato doc)

DOLCE STIL NOVO: CARATTERISTICHE

Il dolce stil novo. Il Dolce stil novo si afferma tra il 1228 e il 1310 a Firenze. Al suo interno, si sviluppa un ceto dominante di poeti raffinati e colti, che ama l’eleganza e la distinzione sociale e culturale.
       La “novità” del dolce stil novo è sia tematica sia stilistica. Sul piano tematico si distingue per due ragioni: innanzitutto è diversa la concezione dell’amore; in secondo luogo l’attenzione ai sintomi e alle manifestazioni dell’amore è guidata da una dottrina precisa: il poeta intende registrare i modi in cui esso spira e cioè crea nell’anima turbamenti, sentimenti, movimenti psicologici. Per gli stilnovisti l’amore non è più un semplice corteggiamento, ma diventa elevazione spirituale, adorazione di una donna che può assumere i tratti di un angelo. La figura della donna- angelo diviene una possibilità effettiva di mediazione fra il poeta e dio e dunque di salvezza spirituale  (L’amore innalza e nobilita l’uomo quindi, lo avvicina al divino).Essere di cuore gentile e cioè, nobili per animo e cultura, comporta una tendenza all’elevazione spirituale che si realizza contemporaneamente nella poesia, nell’amore, nella spiritualità religiosa.

Tema sul dolce stil novo: caratteristiche

DOLCE STIL NOVO: SIGNIFICATO

Il dolce stil novo è una poesia rigorosa che esclude ogni parola non ritenuta all’altezza della purezza e perfezione assoluta con cui doveva aspirare.
Per quanto riguarda la novità sul piano stilistico essa riguarda l’amalgama linguistico, metrico, sintattico che deve risultare dolce. Occorre un volgare illustre che sia il più possibile elevato e puro e insieme musicale e melodioso.
L’ideale stilnovistico è rappresentato, sul piano dello stile, da una soavità espressiva del tutto coerente sia con il clima rarefatto e aristocratico che caratterizza la nuova poesia, sia con la delicatezza dei sentimenti e delle immagini con cui essa si esprime. La struttura metrica più usata è la canzone, considerata la forma più elevata di espressione dello stile tragico. Il pubblico è selezionato, ristretto e proviene dalla nobiltà feudale e dagli strati intellettuali più elevati. Gli stilnovisti si considerano una cerchia eletta che trova nella propria superiorità culturale e nella propria raffinatezza spirituale le ragioni di un prestigio sociale non più dipendente dalla nobiltà di sangue, ma solo da quella d’animo. Essi provengono dalle file della nuova borghesia urbana. E’ singolare che, per quanto siano attivamente impegnati nelle lotte comunali, nello scontro delle fazioni e degli interessi materiali e ideali, di tutto ciò non resta traccia nei loro versi.

Dolce stil novo: temi e caratteristiche principali

DOLCE STIL NOVO: TEMI

In essi la realtà cittadina s’intravede dal punto di vista delicato e lieve, degli incontri, delle occhiate e dei saluti d’amore per le strade urbane o in chiesa. La donna appare per via, talora circondata dalle amiche, e la sua bellezza, in cui tenerezza sensuale e fascino spirituale si fondono, colpisce, attraverso la luce degli occhi, il cuore del poeta. Appare così il motivo dell’incontro e del saluto, che assume anche il significato di una salvezza spirituale (dell’anima) per chi lo riceve. La città, insomma, diventa il nuovo scenario di un corteggiamento il cui fine è l’elevazione spirituale e religiosa.