Artemide-Diana

Appunto inviato da nba
/5

Brevissimo appunto su Artemide (Diana), dea della caccia. (formato txt) (0 pagine formato txt)

Artemide-Diana Dea della caccia, figlia di Zeus e di Latona, è la sorella gemella di Apollo e come lui è armata di arco e frecce.
Nata in maniera indolore a Delo, poco prima del gemello, aiutò la madre a partorire. Era ritenuta la divinità patrona delle nascite, protettrice dei bambini e dei cuccioli di animali. Anche a lei, come a suo fratello, venivano attribuite le morti improvvise. Vergine, eternamente giovane e indipendente dagli uomini, è la protettrice delle Amazzoni. I suoi santuari sorgevano, di solito, in luoghi aspri, montagnosi, ai margini dei terreni coltivati là dove iniziava il mondo selvatico. Il suo santuario più famoso nel mondo greco era quello di Efeso.
Nella mitologia latina corrisponde a Diana.