Italiano in Grecia

Appunto inviato da aper
/5

Testo e analisi della poesia "Italiano in Grecia" di Vittorio Sereni. (file.doc, 1pag) (0 pagine formato doc)

Untitled Italiano in Grecia di Vittorio Sereni Prima sera ad Atene, esteso addio Dei convogli che filano ai tuoi lembi Colmo di strazio nel lungo semibuio Come un cordoglio Ha lasciato l'estate sulle curve E mare e deserto ?l domani Senza pi?agioni Europa Europa che mi guardi Scendere inerme e assorto a un mio Esile mito tra le schiere dei bruti Sono un tuo figlio in fuga che non sa Nemico se non la propria tristezza Di laghi di fronde dietro i passi Perduti, Sono vestito di polvere e sole Vado a dannarmi e insabbiarmi per anni.
(Pireo, agosto1942) COMMENTO: Sereni descrive la sua solitudine e la sua tristezza nella sua prima sera ad Atene. Egli si sente in fuga dall'Europa e dalla guerra.
Dice che dovrebbe sentirsi attaccato alla guerra perch?a identifica come il suo mito ma ?n mito esile perch?ui non riesce a condividerlo fino in fondo. Di fatti, non si perdoner?ai l'aver ucciso degli uomini. L'unico suo vero nemico ?a solitudine. Lui dice di sentirsi lontano dall'Europa perch? una terra che non capisce pi?i>?i>anche Dante nel Purgatorio dice che noi siamo convinti di conoscere la loro terra ma non ?ero. "Diario di Algeria" ?iviso in sezioni: ?/i>La ragazza di Atene ?/i>Diario di Algeria ?/i>Il male d'Africa Un topos della letteratura diventa archetipo quando ?resente per lungo tempo nella letteratura. Il viaggio ?resente in sostanza da sempre, di fatti c'era gi?ll'interno della Bibbia, l'Esodo, in Iliade, in Iliade e in Eneide. Anche La Divina Commedia di Dante ?n viaggio ma un po' particolare, di fatti ?ltremondano?i>nel mondo dei morti. Anche in libri pi?centi come Narciso&Boccadoro di Hesse o in I pilastri della terra di Follet ?resente il topos del viaggio. Sereni si laure?Milano ed era colto, per questo vede Atene come una citt?ulturalmente ricca e importante. L'addio ?steso, cio?nterminabile. E' una pena interminabile che il poeta prova nel guardare i treni passare. "Semibuio" ?na parola che indica che Sereni non ha ben chiaro cosa gli sta succedendo. Sereni dice che ?riste perch?li manca il lago dove ?ato a Lago Maggiore.