Caratteristiche del Romanticismo italiano: riassunto

Appunto inviato da ugenio
/5

Il Romanticismo Italiano e i movimenti romantici in europa. Riassunto e caratteristiche del Romanticismo italiano (4 pagine formato doc)

CARATTERISTICHE DEL ROMANTICISMO ITALIANO: RIASSUNTO

Il Romanticismo.

Aspetti generali del Romanticismo europeo. Le tematiche negative - Il romanticismo è un movimento culturale e storico che si sviluppa dalla fine del settecento fino alla metà dell'Ottocento; esso, come del resto tutti i movimenti e categorie storiche del passato, non era cosciente della sua esistenza, ma è solo un'astrazione  che è stata fatta seguendo dei fattori comuni presenti nella letteratura, arte, musica del periodo. Il Romanticismo comunque non è un movimento vero e proprio, ma si può definire come un'ambiente e un modo generale molto diffuso in Europa in quel periodo.
I fattori e le tematiche comuni fra i Romantici sono soprattutto delle tematiche negative, quali il dolore, la sofferenza, l'angoscia, la paura, la malinconia, la delusione, il rifiuto della realtà, il fascino del male, della morte, del mistero.

Il Romanticismo italiano: riassunto


ROMANTICISMO CARATTERISTICHE

Basti pensare al titolo di una delle prime opere della letteratura romantica: "I dolori del giovane Werther" di Goethe.
Le grandi trasformazioni storiche
In questo periodo vi sono state due grandi rivoluzioni: una politica, la Rivoluzione Francese, e una economico-sociale, la Rivoluzione Industriale.
La Rivoluzione Francese è un evento di enorme portata perchè portò un'ondata rivoluzionaria in tutta l'Europa, dopo che in Francia era caduta la monarchia assoluta di diritto divino e il suo rappresentante, il re, era stato ucciso. Questa rivoluzione modificò profondamente il pensiero di alcuni giovani di allora, che rimasero delusi alla fine di questa con l'avvento della dittatura.
Un'altra importante rivoluzione che modificò il modo di pensare europeo pian piano che essa avanzava è l'industrializzazione. Essa cominciò nella metà del Settecento in Inghilterra e dopo pian piano si diffuse in tutti i paesi Europei, portando in auge alcune classi che prima non avevano voce in capitolo, determinando un dinamismo dirompente nella società: con un pò di intraprendenza, di audacia, si potevano creare delle fortune in pochissimo tempo.

Romanticismo italiano, riassunto


ROMANTICISMO RIASSUNTO

Cambia anche il rapporto città-campagna: le città si riempiono di industrie, e di conseguenza anche di contadini che lasciano le campagne per andare a lavorare nelle città; si viene a creare così anche una nuova classe sociale: il proletariato operaio che si contrappone ostile al sistema sociale. Infatti essi si rivoltarono spesso per le condizioni in cui lavoravano attraverso scioperi, rivolte violente, e anche con forme di luddismo. Scomparse anche l'artigianato.
Ma questa feroce industrializzazione prtava anche delle paure, delle inquietudini, in quanto erano sempre presenti tra le industrie delle crisi cicliche, in quanto il mercato non poteva assorbire illimitatamente i prodotti, e si ha paura perchè tutto questo non dipende dalla volontà dell'uomo, ma delle forze misteriose che sembrano sfuggire al dominio dell'uomo.
Oltre a sconvolgere gli aspetti sociali dell'uomo, l'industria contaminò anche un'altro ambiente che era stato ritenuto da tutti sacro fino a quel tempo: la Natura, che da qui cominciò a essere sporcata dai rifiuti industriali.

Romanticismo italiano, riassunto di letteratura


IL ROMANTICISMO RIASSUNTO BREVE

Il romanticismo come espressione della grande trasformazione moderna. Il Romanticismo è opinione diffusa che sia nato dalla delusione verso l'Illuminismo e la Rivoluzione Francese. Da un certo punto di vista quest'analisi è giusta, ma bisogna pensare che aspetti pre romantici erano già presenti prima di questi eventi, con lo Sturm und Drang, il wertherismo, Rousseau. Bisogna quindi pensare che la letteratura non cambiò di colpo, ma erano già presenti i motivi romantici, perchè si percepiva la caduta del vecchio mondo e le grandi trasformazioni che stavano prendendo atto.