Satyricon: personaggi e analisi

Appunto inviato da baffo86
/5

Satyricon di Petronio: personaggi, analisi della prima parte del testo e differenze tra romanzo antico e romanzo moderno (2 pagine formato doc)

SATYRICON: PERSONAGGI

Satyricon di Petronio
Sequenze: - Antefatto.


- La decadenza dell’ eloquenza.
- Il rincorrersi dei protagonisti.
Luoghi: - città Greca nell’ Italia meridionale.
Tempi: - fra il 30 ed il 66 d.C.
Personaggi:
Protagonisti
Encolpio. E’ un giovane pieno di talento e di ingegno, sensibile all’arte e amante delle belle lettere, coraggioso fustigatore dei vizi che compromettono una buona formazione artistica, buon giudice di poesia e non privo di cultura; tuttavia, la sua perversione morale e sessuale, nonché la sua insanabile gelosia nei confronti di Gitone, spesso lo portano ad atteggiamenti riprovevoli.
Ascilto. E’ un bravaccione grossolano e violento, puro istinto, ignaro di cose belle e di letteratura, che vuol risolvere tutto con i pugni e la spada.
Gitone.
E’ un sedicenne giovinetto dall’aspetto e dall’atteggiamento femminei e impudichi, e dall’animo ipocrita: interessato ora d’Encolpio, ora d’Ascilto, insomma di chi, sul momento, gli dia maggiori sicurezze.

Petronio e il Satyricon: riassunto

SATYRICON PETRONIO ANALISI

Personaggi secondari
Agamennone. (Personaggio secondario) Si trova solamente nel discorso iniziale con Encolpio mentre esprimono pareri sulla decadenza dell’eloquenza.
Vecchietta. (Personaggio secondario) Conduce Encolpio (ingannandolo) al lupanare.
Tipo di narratore: - Narratore esterno e onnisciente.
Struttura:
Situazione iniziale Discussione sul decadimento dell’ eloquenza.
Rottura dell’equilibrio Fuga di Ascilto.
Nodo Inganno compiuto ad Encolpio da parte di una vecchietta.
Scioglimento Ritrovamento di Ascilto.
Situazione finale Scene di gelosia fra i protagonisti.
Campi semantici:
Tradimento Una vecchietta conduce con l’inganno Encolpio al lupanare.
Gelosia Gitone riferisce ad Encolpio quello che gli ha fatto Ascilto.
Eloquenza Discussione tra Encolpio ed Agamennone sulla decadenza dell’ eloquenza.

Tecniche descrittive:
Personaggi Denotazione.
Luoghi Non specificati, denotazione.
Eventi Prevale la denotazione, ma è presente anche la connotazione.

Petronio: riassunto di latino

SATYRICON RIASSUNTO

Situazioni presenti nel testo:
- Discussione sul decadimento dell’ eloquenza.
- Encolpio va a cercare Ascilto.
- Una vecchietta lo conduce in un lupanare.
- Avance di uno sconosciuto ad Ascilto.
- Ritrovamento di Ascilto da parte di Encolpio.
- Ritrovamento di Gitone.
- Gitone parla delle avance che aveva ricevuto da Ascilto.

Petronio e Satyricon: riassunto dettagliato

ROMANZO MODERNO

Differenze con il romanzo moderno: Non trovo particolari differenze fra il romanzo moderno e quello antico.
Una delle poche è un argomento di cui tratta l’ opera: l’ eloquenza, ovvero l’ oratoria, la quale oggi non è presa molto in considerazione. Inoltre una volta il romanzo era composto per persone di un certo livello sociale, dato che il popolo era quasi completamente analfabeta, oppure non aveva i soldi per acquistare libri. Oggi invece tutti abbiamo diritto all’ istruzione, facilitata anche dall’ invenzione della stampa.