Il miglio verde

Appunto inviato da nirvana85
/5

Ricerca approfondita sul libro di King (file.doc, 2 pag) (0 pagine formato doc)

Untitled COLNAGHI ALICE 3°B SCHEDATURA DI UN LIBRO NARRATIVA 1)STEPHEN KING 2)IL MIGLIO VERDE 3)SPERLING EDITORI 4)1996 5)HORROR 6)LA STORIA E' AMBIENTATA A COULD MOUNTAIN, PICCOLA CITTADINA A OVEST DEL MAINE, QUINDI UN LUOGO REALE ED ESISTENTE TUTT'ORA.
ALL'INTERNO DEL CONTESTO LE DESCRIZIONI DEI LUOGHI SONO LINEARI IN TAL MODO DA LASCIARE SPAZIO ALLA FANTASIA DEL LETTORE NELL'IMMAGINARE I LUOGHI IN CUI SI SVOLGONO I FATTI. 7)IL TEMPO E' PRESENTE MA POCO DETTAGLIATO, NEL ROMANZO INFATTI NON COMPAIONO DATE MA ALLO STESSO MODO E' EVIDENTE CHE LA STORIA E' NARRATA NEI NOSTRI ANNI E CIO' SI PUO' DEDURRE ANCHE DAI FATTI. PROPRIO PERCHE' TRATTASI DI UN EPOCA RECENTE E QUINDI DIO FACILE IMMAGINAZIONE.
8)NEL PENITENZIARIO DI COULD MOUNTAIN, LUNGO LO STRETTO CORRIDOIO DI CELLE NOTO COME " MIGLIO VERDE" PER VIA DEL COLORE DEL PAVIMENTO, I DETENUTI COME LO PSICOPATICO WILLIAM WHORTON SOPRANOMINATO " BILLY THE KID" O IL DEMONIACO EDUARD DELAROIX ASPETTANO DI MORIRE SULLA SEDIA ELETTRICA, SORVEGLIATI A VISTA DALLE GUARDIE. MA NESSUNO RIESCE A DECIFRAREL'ENIGMATICO SGUARDO DI JHON COFFEY, UN NERO GIGANTESCO CONDANNATO A MORTE PER AVERE VIOLENTATO E UCCISO DUE BAMBINE. COFFEY E' UN MOSTRO DALLE SEMBIANZE UMANE O UN ESSERE IN QUALCHE MODO DIVERSO DAGLI ALTRI ?QUESTO E' IL QUESITO CHE PIU' PERSEGUITA PAUL EDGECOMBE, CAPO DELLE GUARDIE DEL PENITENZIARIO, SUBITO DOPO GLI ATTI MIRACOLOSI ATTUATI DALLO STESSO COFFEY E DAI QUALI SI CONOSCERA' LA SUA INNOCENZA PREGIUDICATA DAL RAZZISMO E LA SUA INCONSIDERATA SCELTA DI ESSERE GIUDICATO COLPEVOLE. 9) I TEMI PRINCIPALI SONO TUTTI RIFERITI ALLA ATTUALITA', VISTO CHE I FATTI NARRATI NON SONO DISTANTI DAL NOSTRO PRESENTE.UN ALTRO TEMA IMPORTANTE , MA PROPOSTO IN MANIERA MENO ESPLICITA E' IL RAZZISMO, PER CUI JHON COFFEY SARA' RITENUTO COLPEVOLE SENZA LE DOVUTE PROVE. STEPHEN KING CI PRESENTA INFATTI UN MODO PER CUI VIENE CONDANNATO COLPEVOLE UN INNOCENTE UOMO DI COLORE IN CONTRAPPOSIZIONE AD UN UOMO BIANCO COLPEVOLE DI UN PLURIOMICIDIO. 10)PERSONAGGI : JHON COFFEY= UOMO DI COLORE DALLE GRANDI DIMENSIONI, NON RICORDA NULLA DEL SUO PASSATO, DELLA SUA FAMIGLIA, DEL LUOGO DA CUI PROVIENE. E' DOTATO PERO' DI UNO STRANO POTERE: RIESCE A SENTIRE IL MALE NEL MONDO E IN ALCUNI CASI A "RIMEDIARE". CONSIDERATO UN RITARDATO PER VIA DELLA SUA SCARSA LUCIDITA' MENTALE E CAPACITA' RICETTIVA ,E' CONDANNATO A MORTE PER AVERE VIOLENTATO E UCCISO DUE BAMBINE. PRESTO SI SCOPRIRA' DELLA SUA INNOCENZA , IN QUANTO DURANTE IL SUO INVANO TENTATIVO DI SALVARE LE BAMBINE ERA STATO IDENTIFICATO COME L'ASSASSINO. NEL CARCERE SARA' DI CONFORTO PER ALCUNI DETENUTI, PORTERA' SCONCERTEZZA TRA LE GUARDIE MA SOPRATTUTTO GUARIRA' IL CAPO EDGECOMBE E SALVERA' LA VITA A MISS POWTON ED A UNO STRANO TOPOLINO. PUR ESSENDO RICONOSCIUTO DAL CAPO EDGECOMBE INNOCENTE DECIDERA' DI MORIRE SULLA SEDIA ELETTRICA COME UN DETENUTO PERCHE' STANCO DI TUTTO IL MALE CHE SENTE IN TORNO A SE. EDUARD DELAROIX= DETENUTO DEMONIACO DI ORIGINE FRANCESE E' CONDANNATO PER AVERE UCCISO