"Poirot e i quattro"

Appunto inviato da beep1495
/5

Appunto di commento sul romanzo di Agatha Christie (file .doc, 4 pag) (0 pagine formato doc)

Poirot e i Quattro Poirot e i Quattro Autore Anno di pubblicazione 1927 Genere Romanzo giallo Contenuto Hercule Poirot, celeberrimo investigatore londinese, sta per lasciare Londra in partenza per l'America del Sud, causa una nuova inchiesta richiesta da un segretario di Abe Ryland, l'uomo più ricco del mondo, quando Hastings, suo fedele amico, entra nel suo studio ignaro di ciò.
Mentre i due si salutano, un uomo vicino all'esaurimento li interrompe: si accerta che quello sia lo studio di Poirot, fa chiamare un dottore ed infine scrive la cifra quattro sempre più grande. Da questo avvenimento, che attira incredibilmente l'attenzione di Poirot, nasce il caso dei "Quattro".
L'investigatore era, comunque, già a conoscenza di questo organo internazionale. Le piste dell'investigatore trovano sul loro cammino molteplici casi, che divengono "gialli nel Giallo". L'enigma affascina i due amici e si risolverà soltanto molti mesi dopo. Poirot finge di morire e di essere sostituito dal fratello Achille: i Quattro, ormai liberati del loro più aspro nemico, sono pronti a conquistare il mondo ignari del pericolo che incombe su di loro. Hercule Poirot, il vero ed unico Poirot, opera, con l'aiuto dell'ispettore Japp, all'oscuro di tutto e tutti, compreso il capitano Hastings, e uccide con le loro stesse mani tre dei Quattro. Il giorno seguente Li Ciang Yen si toglie la vita, consapevole di essere stato sconfitto. Personaggi HERCULE POIROT Protagonista della vicenda, è il celebre investigatore londinese che, distinguendosi per le sue capacità intuitive e di attenta valutazione, riesce a risolvere il complesso caso de "i quattro" salvando il mondo dalla loro supremazia. Poirot è un uomo di statura medio-bassa, dalla testa ad uovo piegata leggermente sulla spalla sinistra, porta i baffi sempre impomatati all'insù ed è sempre elegante ed impeccabile nel vestire e nell'atteggiarsi. E' una persona che diffida dalle apparenze e si rivela estremamente, se non eccessivamente, intelligente e logica. Nonostante la sua nota eccentricità sa ammettere i propri errori. CAPITANO HASTINGS Fedele amico e collaboratore di Poirot, è il narratore di questo romanzo. E' ignaro dei piani dell'investigatore fino all'ultimo, ma ha grande fiducia in lui. Poirot rende spesso banali gli interventi dell'amico sottolineando la differenza "intuitiva". ISPETTORE JAPP Vecchio amico di Poirot, dipendente di Scotland Yard, ha un ruolo importante nel finale del romanzo poiché riesce, con tempestività, a seguire le disposizioni dell'investigatore. I QUATTRO Organo criminale mondiale ottimamente organizzato. Costituito da quattro grandi personaggi di fama internazionale, agisce in ogni parte del globo grazie alla sua capillare diffusione dovuta al potere economico, allo studio scientifico, ad una direzione intelligente e dall'acume e prontezza delle azioni commissionate. I quattro sono rispettivamente: Abe Ryland, multimilionario americano; Madame Oliver, scienziata di fama mondiale; Li Ciang Yen, uo