Robinson Crusoe: riassunto e commento

Appunto inviato da
/5

riassunto, caratterizzazione dei personaggi e commento sul più famoso dei romanzi di Defoe "Robinson Crusoe" (1 pagine formato doc)

Robinson Crusoe: riassunto e commento - Analisi di Robinson Crusoe di Daniel Defoe (1719) Analisi di Robinson Crusoe di Daniel Defoe (1719) Il romanzo di Daniel Defoe (1660-1731) pubblicato nel 1719 narra ovviamente la storia di Robinson Crusoe; il personaggio in questione e' uno spirito vagabondo: ignora i consigli del padre che gli intima di cercare una tranquilla vita borghese e sceglie di viaggiare.

Suo padre rifiuta fermamente di acconsentire ad un tale proposito e si spinge sino a tal punto da sostenere che se Crusoe andra' per mare Dio non avra' pieta' di lui.


Robinson Crusoe: trama

Quando i primi viaggi di Crusoe sembrano avverare questa profezia (a causa del primo per poco non perdeva la vita durante una tempesta e a causa dell'altro fu ridotto per un po' di tempo in schiavitu'), sembra che il protagonista dia retta all' ammonimento del padre e torna a casa. Ma in breve tempo Crusoe cambia idea e, alla fine di uno dei suoi viaggi, si ritrova ad essere l'unico superstite di un naufragio su un'isola deserta. Grazie alla sua sola ingenuita' e salvando tutto quello che puo' dalla nave, Crusoe riesce a sopravvivere. Presto comincia a costruirsi utensili, ad addomesticare degli animali, a coltivare cereali e quindi in qualche modo a prosperare.

Robinson Crusoe: analisi del romanzo

All'inzio maledice il suo destino, ma poi, prendendo in mano una Bibbia che aveva recuperato dal naufragio, comincia a pensare piu' profondamente alla religione e alla Provvidenza e arriva a considerare il suo soggiorno sull'isola come una conseguenza della sua imprudenza.

Robinson Crusoe: riassunto in inglese

Dopo diversi anni Crusoe scopre che l'isola non e' completamente disabitata: occasionalmente dei nativi vengono dal continente sull'isola per compiere dei riti cannibalistici.

Robinson Crusoe: personaggi