La linguistica italiana: appunti

Appunto inviato da angelfire85
/5

cos'è la linguistica, il linguaggio e il pensiero, le basi biologiche del pensiero, grammatica, morfologia, fonetica e fonologia. Appunti di linguistica italiana (11 pagine formato doc)

LINGUISTICA ITALIANA: APPUNTI

La linguistica è lo studio scientifico del linguaggio umano.
La linguistica opera nelle aree di:
•    fonologia,
•    morfologia,
•    sintassi
(che insieme formano quella che tradizionalmente è chiamata grammatica),
•    metrica o prosodia (che studia la struttura ritmica e intonativa della lingua),
•    semantica,
•    lessicologia (che comprende l'etimologia).


I due principali metodi usati dalla linguistica sono:
•    linguistica diacronica, detta anche nell'ambito universitario italiano glottologia, che consiste nell'analizzare i fenomeni linguistici da un punto di vista storico e comparativo;
•    linguistica sincronica, che oggi segue generalmente le teorie di Noam Chomsky sulla cosiddetta grammatica generativa.
Essa si basa essenzialmente sulla ricerca di determinate leggi che regolano la produzione (o la generazione, come si è soliti dire) dei fatti linguistici.

Dispense di linguistica inglese


ELEMENTI DI LINGUISTICA ITALIANA

LINGUISTICA DISTINTIVA: La linguistica è lo studio scientifico del linguaggio umano: la linguistica distintiva si occupa di quegli elementi all’interno del linguaggio che comportano una differenza di significato nella lingua stessa.
IL LINGUAGGIO
E’ una delle principali facoltà che distinguono gli esseri umani dagli altri esseri del mondo animale.
Anche se tale facoltà non è esclusiva della specie umana, è stato infatti dimostrato che anche altri animali, come ad esempio le api, sono in grado di comunicare tra loro, il linguaggio umano si distingue:
•    per la complessità della sua struttura
•    è creativo; una delle sue caratteristiche principali consiste nella capacità di formare frasi nuove e forse mai sentite, non è limitata a un numero fisso di messaggi
•    non è trasmesso ereditariamente.

Linguistica inglese, appunti


LINGUISTICA ITALIANA COS'E'

E’ un’abilità intrinseca che accomuna gli uomini attraverso la quale possono comunicare i loro messaggi in un modo naturale e preciso.
E’:
•     “naturale”: in quanto si sviluppa negli esseri umani a contatto tra loro senza nessuna istruzione esplicita. E’ una caratteristica biologica della nostra specie, xke solo gli esseri umani possono acquisirlo.
•    “ una disposizione genetica”, che sparisce ad un certo punto dello sviluppo: in quanto si impara perfettamente e senza sforzi una lingua nei primi anni di vita e mai in maniera perfetta nell’età adulta.
Un bambino può infatti imparare una lingua naturale se esposto ad essa nei primi anni di vita, a patto che egli non riporti deficit specifici (genetici o acquisiti). Il linguaggio specifico a cui si è esposti va imparato perché le relazioni tra suoni e significati sono assolutamente arbitrari (ogni lingua ha la sua arbitrarietà).