Cos'è la logistica

Appunto inviato da faded Voto 7

Appunti completi sul sistema logistico aziendale (31 pagine formato doc)

COS'E' LA LOGISTICA

IL SISTEMA LOGISTICO AZIENDALE
Disciplina che si occupa della gestione integrata del ciclo operativo tramite il governo:
• Del flusso fisico dei beni (fornitori – magazzino- produzione – magazzino- prodotti finiti - clienti)
• Del flusso delle informazioni (ordini clienti, ordini fornitori ecc.)

IL SISTEMA PRODUTTIVO
Fornitori – Approvvigionamento –Fabbricazione – Montaggio – Controllo – Distribuzione fisica

OBIETTIVI DELL’AZIENDA
• Profitto
• Costo di produzione minimo
• Livello di scorte minimo
• Soddisfazione del cliente
• Alto livello di servizio

…La logistica permette di:
• Avere un alta qualità di prodotto
• Minimizzare le scorte
• Accuratezza nei dati contabili

…Gli strumenti dei quali si avvale:
• Integrazione dei flussi fisici e informativi con tutte le altre attività aziendali
• Impiego di un’organizzazione e di mezzi produttivi flessibili in grado di rispondere alla grande variabilità del mercato.

I servizi logistici cosa sono

LOGISTICA AZIENDALE SIGNIFICATO

SCELTA DEL LIVELLO DI SERVIZIO
Azienda in monopolio: può fornire un livello di servizio inadeguato in quanto non ha il timore di perdere clienti
Azienda in concorrenza perfetta: deve fornire un servizio molto elevato se vuole fidelizzare il cliente

MINIMIZZAZIONE DELLE SCORTE
Azienda in monopolio: puo permettersi di fare attendere il cliente, in quanto non ha aziende contro cui competere.:
Azienda in concorrenza perfetta: Deve avere un sistema di produzione flessibile, in modo da adattarsi alle richieste del cliente

COME MINIMIZZARE I COSTI
• Ridurre gli scarti
• Ridurre i fermi
• Ridurre le scorte
• Impiati Flessibili
IL PROBLEMA DELLA LOGISTICA è UN PROBLEMA DI:
• Quantità
• Qualità
• Tempi
Luogo
• Costo
ATTIVITA’ DELLA LOGISTICA
1. PIANIFICAZIONE: determinazione dei piani produttivi
2. PROGRAMMA DI PRODUZIONE: indica le quantità di prodotto da produrre per prodotto o per famiglia di prodotto
3. APPROVVIGIONAMENTO MATERIALI: insieme delle operazioni per procurarsi i materiali
4. TRASPORTI: movimentazione delle merci verso l’azienda
5. RICEZIONE DEI MATERIALI: (es. per verificare la corrispondenza)
6. GESTIONE E CONTROLLO DEGLI INVENTARI (vengono verificate le giacenze)
7. GESTIONE MAGAZZINI: organizzazione e classificazione delle merci
8. CONTROLLO AVANZAMENTO DELLA PRODUZIONE: controllo di avanzamento delle attività produttive
9. GESTIONE DEGLI ORDINI
10. GESTIONE SCARTI
11. GESTIONE DELLE INFORMAZIONI
12. DISTRIBUZIONE DEI PRODOTTI

Tesina sui trasporti: costi, documenti e assicurazione

LOGISTICA DEI TRASPORTI

MODELLI DI ANALISI DEI PROCESSI PRODUTTIVI

• MODALITA’ DI MANIFESTAZIONE DELLA DOMANDA
TIPI DI FABBRICAZIONE
Si tratta dei processi di lavorazione o trasformazione volti a modificare le proprietà geometriche
volti all’assemblaggio di più componenti.
• Che conservano la massa
• Che riducono la massa
• Di unione

STATI
• Solido
• Fluido
• Granulare
• Gassoso

PROCESSI BASE DI TRASFORMAZIONE:
• Pre-processi
• Processi Primari
• Post-processi