Classificazione dei bisogni

Appunto inviato da stefaniafontana82
/5

Note di marketing sulla classificazione dei bisogni (5 pagine formato doc)

Classificazione dei bisogni


INNATI

servono a soddisfare bisogni fisiologici

primari, biologici la cui soddisfazione è necessaria per la sopravvivenza


ACQUISITI

Dipendono dal contesto sociale\culturale

psicologici o psicogenici emergono dalla interazione con l'ambiente sociale e culturale nel corso della crescita dell' individuo


ORIGINARI / GENERICI


Bisogni che incorporano una serie di soluzioni, sono macro categorie di bisogni e tendono a rimanere invariati nel tempo (non sono saturabili).

Es.: trasporto individuale \ autonomo


DERIVATI


Sono alternative possibili attraverso cui può essere risolto lo stesso bisogno generico.

ES.: l' automobile è il bisogno derivato rispetto al bisogno generico di trasporto.


LATENTI


Bisogni effettivi però non c'è consapevolezza da parte dell'acquirente

Es.:bisogno di medicinali antibiotici nel ‘800


ESPLICITI

Bisogni che l'acquirente è in grado di declinare a seconda della situazione d'acquisto in cui si trova inserito.

Sono i bisogni che il cliente esplicita chiaramente, quelli che si rilevano con le ricerche di mercato e con l'osservazione.

.