Riassunto sulla segmentazione, targeting e posizionamento

Appunto inviato da ema5
/5

i metodi migliori per suddividere un mercato dei consumatori in gruppi distinti e significativi, i metodi per valutare i segmenti di mercato e scegliere i migliori da servire e i metodi utilizzati per valutare le proposte adatte a soddisfare le necessità dei clienti target (3 pagine formato doc)

Riassunto sulla segmentazione, targeting e posizionamento - La segmentazione (o segmentazione del mercato) è la classificazione dei consumatori in gruppi significativi e distinti, tali da poter essere raggiunti con un’apposita proposta di valore.
Per qualificarsi come un segmento, un gruppo deve soddisfare diversi criteri:
•    Essere omogeneo;
•    Essere eterogeneo;
•    Essere una massa critica;
•    Essere solido e replicabile nel tempo;
•    Avere analogie di fondo per quanto riguarda atteggiamento, comportamento ed economia;

Leggi anche Micro e macro segmentazione


La segmentazione del mercato consente alle aziende di valutare i consumatori come molti gruppi diversi anziché come unico mercato di massa.
La forma più basilare di segmentazione del mercato si fonda su criteri demografici o psicografici.
In genere le aziende conducono la segmentazione del mercato per mezzo di ricerche di marketing con cui si studia un gran numero di consumatori o aziende su svariati temi.
La base di segmentazione è un gruppo di descrittori usato per determinare l’appartenenza degli individui ai diversi segmenti.
I consumatori si dividono in gruppi in base a criteri demografici e psicografici, ai valori, al comportamento e ai bisogni.

Leggi anche Segmentazione e posizionamento: approfondimento di economia

La segmentazione demografica divide il mercato in gruppi sulla base di variabili come età, sesso.
Dimensione del nucleo familiare, reddito, occupazione, religione, istruzione, etnia, orientamento sessuale e ciclo vita famiglia.
La segmentazione psicografica è una classificazione dei consumatori in diversi gruppi sulla base degli stili di vita, classe sociale o tratti della personalità.
La segmentazione sulla base dei valori è una classificazione dei consumatori sulla base delle motivazioni profonde che ne guidano la risposta agli stimoli di marketing. Alcuni esempi di variabili dei valori sono l’interesse per l’apprendimento permanente, il divertimento, l’integrità, il rispetto, l’autodeterminazione e l’onestà.
La segmentazione basata sul comportamento è l’attribuzione dei consumatori in gruppi sulla base degli usi o delle risposte a un prodotto. Un mercato può essere segmentato in base alla fedeltà dei consumatori o conoscenza o uso del prodotto.

Leggi anche
Approfondimento di marketing sulla segmentazione del mercato