Espressioni algebriche, monomi, polinomi e prodotti notevoli

Appunto inviato da danieledelpiano21
/5

spiegazione dell'espressioni algebriche, dei monomi, dei polinomi e prodotti notevoli (2 pagine formato doc)

Espressioni algebriche, monomi, polinomi e prodotti notevoli.
Si dice espressione algebrica, ogni scrittura in cui compaiono numeri e lettere, ed eventualmente parentesi, legati tra loro da simboli di operazione. 
Un'espressione algebrica può essere Razionale o Irrazionale. Si dice razionale un'espressione algebrica nella quale compaiono come operazioni soltanto l'addizione, la sottrazione, la moltiplicazione, la divisione e l'elevamento a potenza con esponente intero relativo. Quando è irrazionale compaiono estrazioni di radice.

Leggi anche Definizione di monomio

Un'espressione algebrica può essere Intera o Fratta. Si dice intera un'espressione algebrica nella quale non compaiono divisori contenenti variabili e non compaiono potenze delle variabili con esponente negativo.
Si dice fratta se invece compaiono questi elementi.

Monomi - Si dice Monomio un'espressione algebrica nella quale compaiono soltanto operazioni di moltiplicazione ed elevamento a potenza e nella quale gli esponenti delle variabili sono numeri naturali.Un monomio si dice ridotto in Forma Normale quando si presenta come prodotto di un solo fattore numerico e di potenze letterali con basi diverse tra loro.

Leggi anche Definizione di polinomio

Dato un monomio non nullo, si dice Grado Del Monomio la somma degli esponenti di tutte le lettere che vi compaiono.
Dato un monomio non nullo, si dice Grado Del Monomio Rispetto ad una Lettera, l'esponente con cui compare quella lettera nel monomio ridotto in forma normale.