Caso clinico di medicina generale

Appunto inviato da gim3
/5

Racconto di un caso clinico vissuto durante il tirocinio di medicina generale al 6 anno di medicina (2 pagine formato doc)

Durante il tirocinio presso il medico di medicina generale ho effettuato diverse visite domiciliari e tra queste quella che più mi ha colpito è stato il caso del sig.
R.L. Questo caso mi ha colpito tantissimo, soprattutto per i molteplici spunti di riflessione che sono emersi sia dal punto di vista del rapporto medico-paziente, sia dal punto di vista strettamente umano. Prima di recarci a casa del paziente, la dottssa ,cosi come per tutte le altre visite effettuate, mi ha raccontato per grandi linee la storia clinica del paziente, in modo da farmi inquadrare un pò la situazione che da li a poco mi sarei trovato di fronte. R . è un signore di 42 anni al quale è stato diagnosticato un Ca mammario da circa sei mesi.
Il paziente non era un assiduo frequentatore dell’ambulatorio del proprio medico fin quando circa 1 anno fa si reca dalla dottssa (“costretto” dalla moglie) per un leggero dolore a livello ascellare associato ad un lieve ingrossamento linfonodale. La dottssa consiglia al suo assistito di effettuare esami più mirati.