il lavoro di rete

Appunto inviato da lellapis
/5

Relazione su come il lavoro di rete trova il suo fondamento nelle relazioni sociali e nel mal funzionamento di una rete (4 pagine formato doc)

L'idea di azione congiunta verso un fine condiviso, rappresentata nello schema da quell' unica freccia che raccoglie la pluralità delle azioni a fronte del compito, è il fulcro del lavoro di rete.
Essa scardina l'insidiosa idea tradizionale della presa in carico e altrettanto fa con l'insidiosa tentazione della delega. Ci mostra che quando inizia un intervento formale né la rete né l'esperto si sottraggono all'azione, così come né la rete né l'esperto monopolizzano l'azione. La presa in carico della situazione di problema da parte dell'esperto può aver luogo, ma la rete rimane ancora in gioco. Se la rete resta in gioco, non è che l'esperto allora non abbia niente da fare, o non debba avere un ruolo e così via.
Questo passaggio è cruciale.