Metodi della ricerca sociale

Appunto inviato da elenadem
/5

La logica della ricerca, strategia di ricerca e preparazione del dato, il linguaggio delle variabili. (24 pagine formato pdf)

Chito Guala Metodi della ricerca sociale La storia le tecniche, gli indicatori Carocci, Roma, 2003 Sintesi a cura di Maria Silvia Sanna Introduzione Ricerca sociale apporti interdisciplinari: sociologia, psicologia, antropologia, folklore, linguistica, comunicazione Approcci qualitativi (tendenzialmente) VS quantitativi non solo strumenti di reperimento, codifica, trattamento dati, ma soprattutto metodologia, teoria, visione del mondo e finalità della ricerca.
Metodi ideografici VS nomotetici Raffinamento delle tecniche di reperimento dati / differenziazione degli strumenti di ricerca. Storicizzazione delle scienze umane e sociali scuole, maestri e allievi, contesti accademici e culturali 1.
La logica della ricerca Filosofia Accumulazione scientifica ( = ricerca differenziazione scienze Epistemologia sociali / umane e Metodologia sistematizzazione teorica dei risultati della ricerca affinamento dell'analisi) diversificazione Tecniche delle teorie e discontinuità. I livelli della metodologia A. Rapporto tra metodologia e riflessione filosofica sulla concezione della scienza = ruolo di mediazione tra ragionamento e procedure della scienza & strumentazione adottata per la ricerca. Quale filosofia della scienza Neopositivismo verifica; revisione di Popper falsificazione. Lazarferld e Parsons: metodologia tecniche. M. = controllo correttezza concettualizzazioni. B. Rapporto tra politica e metodologia finalità di utilizzo della ricerca come prodotto valori guida. Il livello di attenzione su questo tema si è innalzato in corrispondenza della crisi dell'assunto di oggettività (sostituito da quello di probabilità) e neutralità revisione del concetto di legge scientifica e il nesso ipotesi/verifica Implicazioni filosofiche della teoria della relatività. Effetto ricercatore responsabilità morali del ricercatore (rapporto di committenza/problema divulgazione risultati/implicazioni operative). Anni 60: la questione è stata molto dibattuta, specie nell'ambito della ricerca sociale, in rel. alle ricerche finalizzate e operative ( interventi). I risultati dovrebbero essere possibilmente pubblicati ( rispetto nei cfr delle persone contattate / utilità sociale). Discussione e controllo nel gruppo di ricerca. L'effetto ricercatore non va visto sotto una luce necessariamente negativa, il problema non è quello di camuffarsi, ma sta nel rapporto con l'oggetto di ricerca. C. Rapporto tra metodologia e tecniche utilizzabili nella ricerca sociale. La metodologia media tra teoria e strumenti di ricerca. Trasversalità della metodologia (implicazioni a livello operativo di una scelta teorica; affidabilità ed efficacia strumenti di ricerca; rapporto tra budget, organizzazione del lavoro, costi e risultati attesi; estensione dei risultati a una popolazione più ampia e relativi margini d'errore) ruolo di valutazione delle strategie d'indagine in funzione delle opzioni teoriche (su un ampio ventaglio di opportunità). Quadri di riferimento = visioni generali della realtà, modali