Metodologie e determinazioni quantitative di azienda

Appunto inviato da marciansalvatore87
/5

Appunti completi per l'esame di metodologie e determinazioni quantitiative d'azienda: bilancio, ratei e risconti, patrimonio netto (25 pagine formato doc)

Chiarezza del bilancio:

Il bilancio deve essere redatto con chiarezza e deve dimostrare con evidenza gli utili conseguiti e le perdite subite.

La chiarezza prevede che il bilancio sia:

  • comprensibile nei modi in cui vengono presentati le voci, i prospetti e le spiegazioni dei processi valutativi
  • ordinato nell'esposizione delle voci, secondo criteri di rilevanza e di indicazione dei singoli componenti del reddito e del patrimonio, classificati in voci omogenee e senza compensazioni
  • completo: laddove le informazioni non sono sufficienti a dare una rappresentazione veritiera e corretta, il legislatore lascia al redattore del bilancio la facoltà di completarlo.

Le finalità del bilancio d'esercizio sono:

  • fornire una periodica e attendibile conoscenza del risultato economico dell'anno
  • della connessa valutazione e composizione del patrimonio aziendale
  • fornire elementi informativi essenziali (SP,CE,NI)

I postulati generali per la redazione del bilancio d'esercizio prevedono livelli di redazione:

  • clausola generale di rappresentazione del bilancio
  • principi di redazione
  • criteri di valutazioni

Veridicità e correttezza del bilancio

Il bilancio deve rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria della società e il risultato economico dell'esercizio, e deve dimostrare con verità gli utili conseguiti e le perdite subite.

Veridicità e costruzione dell'esercizio: l'esercizio di costruisce attribuendo valori ad un periodo amministrativo.
Questi valori possono riferirsi a processi produttivi che hanno avuto inizio in esercizi precedenti o che avranno fine in esercizi successivi a quello considerato.
Quindi la veridicità dei valori non possono essere in assoluto oggettivi; infatti nell'esercizio vengono impiegate quantità sia oggettive che soggettive.