I batteri

Appunto inviato da cadineo
/5

Descrizione dei batteri: la loro classificazione, morfologia, colonizzazione ed effetto che hanno sulle persone (2 pagine formato doc)

La Microbiologia si occupa dello studio di protozoi,batteri, miceti e virus.

I Batteri


I batteri sono tra le cellule microbiche maggiormente diffuse sia nell'ambiente(Microbiologia ambientale) che nei microrganismi del nostro corpo(Microbiologia Clinica).
Un esempio di presenza batterica è rappresentato dalla notevole colonizzazione microbica presente sui tessuti, sui distretti anatomici e su diverse mucose del nostro organismo. Altri microrganismi,cosiddetti ambientali,sono rappresentati soprattutto da batteri quali PSEUDOMONAS. Un altro esempio di presenza microbica ambientale è costituito dalle MUFFE. Alcune di queste muffe ambientali possono in determinate condizioni divenire patogene per l'organismo umano, andando a colonizzare tessuti e distretti generalmente esterni al nostro corpo.


Alcune muffe,appartenenti al genere ASPERGILLUS, ad esempio possono colonizzare il tratto respiratorio dando una APSPERGILLOSI profonda del polmone o possono colonizzare il condotto uditivo esterno dando una MICOSI generalmente sostenuta da ASPERGILLUS NIGER che è in grado di determinare una colorazione nerastra a livello esterno dell'orecchio del paziente. I batteri sono caratterizzati dalle dimensioni estremamente ridotte; essi sono anche definiti PROCARIOTI, le cellule batteriche vengono definite CELLULE PROCARIOTICHE,che si differenziano in maniera netta dalle cellule animali(CELLULE EUCARIOTICHE). Quest'ultime sono cellule estremamente complesse dal punto di vista strutturale e sono dotate di una serie di organuli ben strutturati e rappresentati, ognuno dei quali avente una funzione specifica nel metabolismo della cellula. Esempi di tali Organuli sono:

  • Complesso di Golgi;
  • Mitocondri;
  • Reticolo Endoplasmatico.