Colorazione delle cellule di saccharomyces cerevisiae

Appunto inviato da alejandrovizcardo95
/5

Procedimento che permette la colorazione delle cellule di saccharomyces cerevisiae usando il cristalvioletto (2 pagine formato pdf)

Colorazione delle cellule di saccharomyces cerevisiae usando il cristalvioletto Scopo dell'indagine: lo scopo dell'indagine è quello di colorare usando il cristalvioletto le membrane cellulari del saccharomyces cerevisae facilitando la mesa a fuoco delle cellule usando il
microscopio.
Principio Analitico: il principio analitico è che il cristalvioletto che è un colorante migliora la visione cioè la facilità della messa a fuoco
Campionamento: Il campione è il saccharomyces cerevisiae .Il saccharomyces cerevisiae è un organismo unicellulare che appartiene al regno dei funghi e al Phylum degli Ascomiceti.

INTRODUZIONE ALLA MICROBIOLOGIA (Clicca qui >>)

Metabolizza diversi carboidrati dando luogo a fermentazione alcolica e si riproduce per germinazione.
La tecnica di prelievo per prendere una piccola quantità di saccharomyces cerevisiae e la seguente: Prendere l'ansa e sterilizzare usando il bunsen .Raffreddare l'ansa usando acqua sterile
contenuta in una provetta .Prelevare una piccola quantità di saccharomyces cerevisiae che è contenuto in una piastra petri(diametro 10 centimetri = 25 ml ) utilizzando l'occhiello dell'ansa

NOTE SULLA CELLULA BATTERICA (Clicca qui >>)

Materiale Occorrente
● Vetreria: vetrino da microscopio
● Attrezzatura : microscopio ottico
● Strumenti: ansa , bunsen , pinza , acqua sterile , griglia , olio per immersione
● Colorante : Cristalvioletto

APPUNTO SUI PROTOZOI (Clicca qui >>)
.