Misure di Frequenza all'Oscilloscopio

Appunto inviato da sarastor
/5

Misura di frequenza con il metodo dei Battimenti (9 pagine formato pdf)

Il metodo dei Battimenti viene usato per effettuare la misura di frequenza di una sorgente alternata sinusoidale attraverso confronto con un generatore campione; tale metodo è estremamente diffuso in campo musicale per accordare gli strumenti musicali (violino chitarra pianoforte, ecc.).
Il raggiungimento della condizione di battimento assicura che le vibrazioni dello strumento musicale avvengono ad una frequenza praticamente uguale a quella campione. Il circuito di misura. per ragioni tecniche non può essere realizzato: infatti i generatori di funzione da laboratorio e gli oscilloscopi generalmente hanno lo 0 volt connesso al circuito di terra; il collegamento di fig. 2 metterebbe quindi in corto uno dei due generatori.
Si realizza quindi il circuito di fig. 3 nel quale i due generatori e l'oscilloscopio hanno lo 0 volt equipotenziale (e ciò elimina ogni problema).