Romanticismo e Chopin

Appunto inviato da nikoi
/5

Appunti schematici e sintetici sul Romanticismo e Chopin. (1 pagine formato doc)

APPUNTI DEL ROMANTICISMO APPUNTI DEL ROMANTICISMO - Composizioni brevi espressive, sentimento, immediatezza del messaggio - notturno, romanze, scherzo romantico, mazurche e polacche - la sinfonia e il concerto vengono comunque eseguiti - vengono utilizzati i segni di espressione piano pianissimo - studio degli strumenti dell'orchestra - autonomia del musicista - rivalutazione dei generi precedenti.
- studio della storia della musica ovvero, la storiografia - sentimento nazionalistico, patriottico - nascono le scuole nazionali delle nazioni assoggettate: Francia, Italia e Germania per rendersi autonome - virtuosismo - nascono molti teatri - nasce l'house-mucic: musica da camera da 3 a 5 strumenti - i romantici affermano che la musica è in grado di superare i limiti della materia e della ragione - asemanticità del linguaggio musicale - il pianoforte soppianta il clavicembalo_ Chopin Notturno: composizione da eseguirsi nelle ore notturne in cui i compositori esprimono il loro stato d'animo - Scarsa tensione, clima sommesso, introspezione, assenza dell'accordo forte, presenza dell'arpeggiato (dolcezza, tranquillità) accordo che da senso di dolcezza e tranquillità - Chopin fu un orchestratore - Predilige le forme brevi per l'immediatezza del sentimento - Clavicembalo soppiantato dal pianoforte. - Si prodigò nella scrittura di un concerto che non ebbe grande successo - Con lui nasce il nazionalismo polacco - Mentre i compositori nazionalisti cercano uno stile di musica nazionale, lui non cerca questo, ma è un nazionalista nei sentimenti, ha dispiacere per la sconfitta di Varsavia, che era insorta contro la Russia.
- Scrive polacche e mazurche le prime sono di origine aristocratica e le seconde di origine popolare. - Chopin è costretto ad andarsene dalla Polonia per non sottostare alla politica del proprio paese. - Nelle sue composizioni si riscontra il contrasto tra la rabbia per la dipendenza della patria e la nostalgia per la lontananza da essa.