Saggio Di Benedict

Appunto inviato da patatusina
/5

Breve relazione sull'esperimento basato sul Saggio di Benedict per dimostrare il saggio di riconoscimento dei carboidrati riducenti (2 pagine formato pdf)

· Obiettivo: Saggio di riconoscimento dei carboidrati riducenti utilizzando il saggio di Benedict

· Strumenti utilizzati: Becker da 400ml, provette, bunsen, retina in ceramica, pipette.

· Cenni teorici:
I reattivi di Benedict e Tollens ossidano le aldeidi ad acidi carbossilici, vengono usati solo a scopo analitico e non preparativo soprattutto nella chimica dei carboidrati.
Nel saggio di Benedict il reattivo ossidante è il Cu2+ che in ambiente basico ossida le aldeidi adacidi carbossilici. Si forma un precipitato rosso mattone di ossido rameoso Cu2O che permette di indicare uno zucchero riducente in quanto l'ossidazione del gruppo aldeidico è accompagnata dalla riduzione del metallo..