Ortopedia e traumatologia

Appunto inviato da giaocomo
/5

Appunti e sbobinature di ortopedia (49 pagine formato doc)

L’ortopedia è una branca della medicina che si occupa del trattamento, della prevenzione, della diagnosi, delle patologie dell'apparato locomotore.
Questa branca ha un connubio con la traumatologia che studia i traumi sia del momento acuto, che i trattamenti degli esiti dello stesso.


Quando si parla di ortomorfismo, ci si riferisce ad una situazione fisiologica nell'ambito dell'anatomia e biomeccanica di un determinato segmento scheletrico. I paramorfismi si collocano al limite tra il fisiologico e il patologico (atteggiamento scoliotico.

La deformità è quella situazione in cui l'alterazione è strutturata.
Si distinguono in:
congenite
connatali
acquisite

Quelle congenite sono determinate geneticamente (piede torto congenito).
Alle connatali si ascrivono quelle deformità causate dal parto (paralisi ostetrica, mal posizione del piede → piede talo-valgo).
Quelle acquisite sono deformità post-traumatiche, degenerative e neoplastiche.