Pedagogia

Appunto inviato da markely
/5

Comprende tutti i pensieri, metodi educativi, fini da raggiungere dei vari pedagogisti dell'880 ci sono :PESTALOZZI,FROBEL, HERBART, LA SITUAZIONE DELL'800, LAMBRUSCHINI, GABELLI,MAKARENKO, POSITIVISMO E NATURALISMO,MONTESSORI E DECROLY (10 pagine formato doc)

Untitled ..STORIA PEDAGOGIA..
PESTALOZZI Racconta dei bambini che lavoravano per l'agricoltura e la manifattura e lui li prende a lavorare, dando loro un minimo di sussidio e istruzione con spesa minima; Pestalozzi guarda alla natura del bambino e vuole un'esistenza dignitosa x tutti, è il primo che parla di preparazione professionale, mirando a una formazione integrale. ED. NON DIRETTIVA => si insegnano le cose sulla base dello scambio con METODO INTUITIVO => si parte dalle cose e l'educatore fa da GUIDA. SCOPO => - portare i bambini ad essere AUTONIMI sviluppo FISICO INTELLETTUALE e MORALE tramite ed. INTEGRALE.
FROBEL Dà molta importanza all'infanzia, infatti: ED. NON DIRETTA => con lo scopo di assecondare e lascar fare da solo, proteggendo non Intromettendosi METODO: la CREATIVITà è molto importante e favorita dal GIOCO, che consente di evitare l'unilateralità dello sviluppo Metti utilizzati per educare: i DONI come materiale didattico: SFERA, CUBO, CILINDRO => è il primo materiale strutturato che consente lo sviluppo di alcune capacità logico-strutturali; questi materiali verranno poi utilizzati nelle scuole del 900. HERBART EDUCARE significa ISTRUIRE PEDAGOGIA è sintesi di - PSICOLOGIA (che dà i mezzi x educare) ETICA ( che dà il “come”educare) L'800: 1773=> vengono soppresse le scuole gesuite a opera del papa ((si affermano illuminismo e rivoluzione francese)) NAPOLEONE: creò licei dando alla scuola un assetto laico diede l'impulso x aprire istituti tecnico-professionali Nella restaurazione di inizio 800 si ha una netta distinzione: CATTOLICI => REAZIONARI : coloro che sostenevano l'ingiustizia dell'apertura degli asili alle persone meno abbienti; i bambini devono essere lasciati nei TUGURI xkè a scuola hanno stimoli che non potranno soddisfare nel loro luogo d'origine (tugurio) LIBERALI: cercano di sposare le idee progressiste col cristianesimo; avviena l'apertura di scuola di mutuo insegnamento = i professori insegnano solo al gruppo degli allievi migliori e questi hanno il compito di insegnare agli altri alunni ((qsto serve x dimezzare i costi e intanto si alfabetizza)). Dal 20 a 24 tutte qste scuole vengono chiuse perché i poveri raggiungono e/o superano gli altri nell'apprendimento DEMOCRATICI => non sono cattolici e propugnano una scuola laica, ma qsta nn ha successo perchè non si diffonde in Alsazia vengono aperti degli asili (1771) a Londra INFANTS SCHOOL da parte di Owen (1820) ((attua questo all'interno delle fabbriche x i figli degli operai)) a Cremona Aporti => 1°asilo a pagamento x soli maski (1828) => scuola infantili di carità, x maski, (1830) => scuola a pagamento x le femmine (1833) In Italia ci sono 3 pedagogisti importanti : APORTI : sostiene ke le scuole nn erano legate allo sviluppo psicologico del bambino DON BOSCO : apre il 1°oratorio che si occupa di educazione popolare LAMBRUSCHINI LAMBRUSCHINI È il periodo nel quale i cattolici si propongono come obiettivo quello di favorire l'educazione dei + umili 1