La famiglia e il suo ruolo

Appunto inviato da giulish1
/5

Descrizione dei problemi di pedagogia sulla famiglia e il suo ruolo (2 pagine formato doc)

La famiglia costituisce la struttura principale per la formazione dell’individuo: adempie a un compito di socializzazione primaria e secondaria, fornendo gli strumenti fondamentali per una buona integrazione nella societa’.
Nella nostra societa’ la famiglia e’ al centro di molti cambiamenti e di un vasto dibattito ideologico. La riflessione sociale si confronta con i problemi quali:
L’evoluzione della sua struttura, pensiamo alle famiglie nucleari, multietniche o fenomeni come la convivenza e il divorzio, ad esempio
Il cambiamento dei ruoli, quindi, la posizione della donna, degli anziani o ancora, la trasformazione della figura paterna.

Una nuova dimensione procreativa e genitoriale, sempre piu’ spesso infatti sentiamo parlare di adozione, controllo delle nascite, fecondazione assistita..
L’insieme di questi cambiamenti ha portato ad un isolamento della famiglia, sempre piu’ soggetta a giudizi contrastanti; ma allo stesso tempo a una rivalutazione del suo ruolo affettivo, sociale e economico.
Sul piano pedagogico questo interesse si e’ tradotto nello studio dei diversi modi in cui la famiglia svolge le proprie funzioni educative, non solo nei confronti dei figli, ma di tutti i membri.
Possiamo definire la famiglia come una realta’ di transizione all’interno della quale e’ possibile trovare modelli formativi contrastanti. Si caratterizza dal punto di vista educativo come il centro di una molteciplita’ di “progetti” che interagiscono tra loro e che variano a seconda dei contesti, delle strutture e delle varie visioni del mondo dei membri..