Sofferenza Psichica e Pedagogia di Galanti: riassunto

Appunto inviato da leaveoutalltherest
/5

riassunto e analisi del Libro "Pedagogia, Sofferenza psichica e pedagogia" della docente Galanti (22 pagine formato doc)

Sofferenza Psichica e Pedagogia: riassunto- PEDAGOGIA - SOFFERENZA PSICHICA E PEDAGOGIA.

In ogni epoca le persone fragili rischiano di farsi carico delle ombre e delle contraddizioni del nostro tempo, esprimendo la sofferenza psichica attraverso un sintomo o una costellazione di sintomi. Il testo si occupa di queste trasformazioni e della possibilità di una prevenzione.

Leggi anche Tesina maturità sulla sofferenza dei deboli

Nel capitolo 1 viene utilizzato l’esempio dell’isteria, mentre nel quarto si analizzerà il disturbo depressivo. E’ in questo luogo di angoscia, rappresentato dalla paura di perdita identitaria, che la pedagogia può assumere un ruolo cardine di prevenzione rispetto alla patologia psichica, poiché è possibile educare i soggetti, in ogni età del ciclo di vita, a convivere con l’ansia quotidiana, ad attraversare le paure e i conflitti, a trasformare la sofferenza da elemento distruttivo in risorsa creativa.


Leggi anche Tema sulla vita e sofferenza di Leopardi

L’aspetto preventivo dovrebbe riguardare la capacità di attraversare affetti ineliminabili, come la tristezza e il dolore, senza appiattirli in una dimensione soltanto negativa. Il senso di questo educare all’ansia, alla fragilità e alla solitudine, la prevenzione della deriva patologica, non si ha evitando le situazioni di ansia o di paura, ma, al contrario, lasciando che queste regioni dell’esistenza siano contattate anche precocemente.