Riassunto sulla malattia mentale

Appunto inviato da 7psyco6
/5

L’approccio psicosociale alla malattia mentale L’approccio biologico alla malattia mentale ANSIA (descrizione, basi biologiche, trattamento) DISTURBI DELL'UMORE (Descrizione, basi biologiche, trattamento) LA SCHIZOFRENIA (basi genetiche, trattamento) (5 pagine formato doc)

Riassunto sulla malattia mentale - La teoria della psicoanalisi di Freud era basata su due principali assunzioni: la maggior parte della vita mentale è   inconscia e l’esperienza passata, particolarmente durante l’infanzia, plasma il modo in cui una persona sente e risponde agli eventi della vita.
Secondo Freud la malattia mentale accade quando gli elementi inconsci e consci della psiche entrano in conflitto. Per curare la malattia devo aiutare il paziente a portare alla luce i segreti dell’inconscio, spesso collegati a incidenti avvenuti durante l’infanzia.


L’approccio biologico alla malattia mentale: Un grave disturbo psichiatrico ai tempi di Freud era la paresi progressiva: il disturbo ha un andamento progressivo, inizia con sintomi maniacali e si sviluppa in un deterioramento cognitivo prima, nella paralisi poi e infine nella morte. La causa era un’infezione del cervello causata dal Treponema pallidum.

LEGGI ANCHE Tesina sulla follia

Altre cause biologiche sono la carenza di vitamina B, che causa difficoltà di ragionamento e depressione.
La penetrazione del virus dell’HIV nel cervello causa progressivi peggioramenti nelle funzioni cognitiva e comportamentali. Una forma di DOC è causata da una risposta autoimmunitaria scatenata dallo streptococco della faringe dei bambini