Riassunto Attaccamenti multipli di Cassibba

Appunto inviato da chichina17
/5

riassunto molto dettagliato di tutti i capitoli del libro "Attaccamenti multipli" di Cassibba (24 pagine formato pdf)

Riassunto Attaccamenti multipli di Cassibba - ATTACCAMENTI MULTIPLI.

CAP 1 - LA NATURA DEI LEGAMI AFFETTIVI NELLA TEORIA DELL'ATTACCAMENTO
IL COMPORTAMENTO DI ATTACCAMENTO: il termine attaccamento può essere interpretato secondo diverse accezioni
a) comportamentodi attaccamento che garantisce la vicinanza fisica alla figura di attaccamento
b) cm sistema comportamentale di attaccamento che consiste nell'organizzazione interna di tali comportamenti by sogg
c) legame affettivo nei confronti della figura che si prende cura del bambi

Leggi anche Riassunto sulla Psicologia dello sviluppo

COMPORTAMENTO DI ATTACCAMENTO: nelle prime formulazioni della teoria BOWLBY usa il termine attaccamento facendo riferimento ai comportamenti di attaccamento e alla loro organizzazione interna. uno degli aspetti + impo è il riconoscimento della componente biologica del legame: l'attaccamento svolge la funzione di garantire la vicinanza del bambi alla figura materna.


Leggi anche Modelli di attaccamento

il bambi nasce provvisto di una serie di comportamenti cm il sorriso e le vocalizzazioni che
sollecitano la madre ad avvicinarsi a lui. i comportamenti di attaccamento svolgono la funzione di garantire la sopravvivenza del bambi NAC xmettendo la vicinanza con la madre aumentano le probabilità di essere protetti dai pericoli e di ricevere cure necessarie x la sopravvivenza.

Leggi anche La teoria dell'attaccamento di Bowlby

IL SISTEMA COMPORTAMENTALE DI ATTACCAMENTO: sono i diversi comportamenti di cui disponeil sogg organizzati in modo da rix ai segnali provenienti dall'esterno o dall'interno del sogg. no sono un insieme di comportamenti costantemente operativi VV il sogg sceglie inside la varità dei comportamenti disponibili qll ritenuti + adeguati a seconda del momento e del contesto. nel sistema comportamentale, i comportamenti godono di una equivalenza funzionale: i
comportamenti possono assumere lo stesso significato e la stessa funzione. ciò consente al sogg di mantenere una organizzazione interna del sistema comportamentale di attaccamento stabile.