Analisi per indici

Appunto inviato da
/5

Schema dettagliato degli indici reddituali, patrimoniali e finanziari con indicazione di formula e commento. (3 pagine, formato word) (0 pagine formato doc)

Gli indici di bilancio I margini della struttura patrimoniale Patrimonio circolante netto attivo circolante - debiti a breve Ac - Db Indica se l'impresa è o meno in grado di far fronte agli impegni finanziari e se ha o meno una buona liquidità.
Margine di tesoreria (disp. liquide + disp. finanziarie) - debiti a breve (Dl+Df)-Db Indica se l'azienda si trova o meno in una situazione di equilibrio finanziario. Margine di struttura primario capitale proprio - immobilizzazioni Cp - Im Esprime la capacità dell'azienda di far fronte al fabbisogno finanziario derivante dagli investimenti in immobilizzazioni mediante il ricorso a mezzi propri. Margine di struttura secondario capitale permanente - immobilizzazioni (Cp+Dl)-Im Esprime la capacità dell'azienda di far fronte al fabbisogno finanziario derivante dagli investimenti in immobilizzazioni mediante il ricorso a mezzi propri.
Gli indici di bilancio ANALISI DELLA REDDITIVITA' ROE utile netto d'esercizio x 100 capitale proprio Re Cp Indica la redditività effettiva dell'impresa e cioè il grado di remunerazione del rischio affrontato dall'imprenditore o dai soci. Viene confrontato con il tasso di rendimento degli altri titoli. ROI reddito operativo x 100 totale impieghi Ro Ti Evidenzia la redditività del capitale investito, indica cioè la potenzialità di reddito dell'impresa, escluse le gestioni finanziaria e straordinaria. ROD oneri finanziari totali x 100 capitale di terzi Of Ct Misura la capacità dell'impresa di remunerare il capitale di terzi e fornisce la misura dell'incidenza del peso degli oneri finanziari sulla redditività complessiva. Il confronto tra ROI e ROD è essenziale per stabilire la convenienza o meno a finanziare gli investimenti tramite capitale proprio o di terzi. Infatti se ROI>ROD, conviene ricorrere a finanziamenti esterni, mentre se ROI 1 l'impresa ricorre anche all'indebitamento 1 < L < 2 c'è equilibrio tra capitale proprio e capitale di terzi L > 2 l'impresa è eccessivamente indebitata. Incidenza gestione non caratteristica utile netto d'esercizio x 100reddito operativo ReRo Indica la redditività globale dell'azienda, in quanto comprende, oltre al risultato della gestione accessoria, i risultati della gestione finanziaria, della gestione straordinaria e il carico fiscale. ANALISI PATRIMONIALE Rigidità degli impieghi immobilizzazioni x 100totale impieghi ImTi Evidenzia la composizione del patrimonio e il grado di rigidità dell'impresa Elasticità degli impieghi attivo circolante x 100totale impieghi AcTi Evidenzia la composizione del patrimonio e il grado di elasticità dell'impresa Indice di elasticità attivo corrente x 100immobilizzazioni AcIm Esprime l'elasticità degli impieghi. Incidenza debiti a breve debiti a breve x 100totale impieghi DbTi Evidenzia la composizione delle fonti di finanziamento. Incidenza debiti a lungo debiti a lungo x 100totale impieghi DlTi Evidenzia la composizione delle fonti di finanziamento. Autonomia finanziaria capitale proprio x 100totale impieghi Cp