Cristoforo Colombo: intervista immaginaria

Appunto inviato da giannepi
/5

Esempio di intervista impossibile a Cristoforo Colombo (1 pagine formato doc)

CRISTOFORO COLOMBO INTERVISTA IMMAGINARIA

Interviste Impossibili. I - Signor Colombo allora come ci si sente ad aver scoperto il nuovo mondo, un nuovo continente, insomma L'America?
C- Ma non mi dica cosa avrei scoperto io di così tanto nuovo, non ho forse dimostrato che la terra è tonda e che le Indie si possono raggiungere anche attraversando i più burrascosi mari oltre le colonne d'Ercole? Per esser sincero non mi è nuova questa cosa, qua giran certe voci che sia stato il mio collega Amerigo Vespucci a dimostrar che io a mio tempo approdai su una nuova terra, ma son fermamente convinto di aver trovato una nuova via per le Indie, fin da vivo avevo quest'idea per la testa e non sarà di certo lei a farmela cambiar buon uomo giunto dal 21° secolo col piglio del sapiente.

Scoperta dell'America: cronologia e protagonisti

INTERVISTE IMPOSSIBILI A PERSONAGGI STORICI

I - Mi scusi ma sono più di 500 anni che si parla di America e non di Indie nel nostro mondo, credo le farebbe piacere sapere che lei è stato l'uomo che ha dato inizio ai grandi viaggi e proprio a lei è stato tributato grande onore per la sua impresa.
C - Mi creda signore mio, dovrò esser sincero con lei, mi son reso conto della mia scoperta da quassù, sa la vista del mondo è molto più chiara, ma non mi è chiaro invece l'atteggiamento dei mie successori coloro che hanno colonizzato le nuove terre imponendo il loro potere e smania di ricchezza a spese delle popolazioni native dell'America, se questo è il nome che voi date a questo continente; un atteggiamento che ho avuto modo di conoscere alla corte spagnola, questi loschi regnanti sono stati capaci di rinchiudermi in gattabuia.

E' forse questo il modo di ringraziare colui che ha aperto nuove rotte e fatto conoscere alla vecchia Europa nuove terre?

Esempio di intervista immaginaria a Cristoforo Colombo

ESEMPIO DI INTERVISTA IMMAGINARIA

I - Certo la capisco ma ora mi permetta un'ultima domanda, cosa ha provato mettendo piede per la prima volta sul nuovo continente? E' stato un passo importante per la storia dell'uomo proprio come lo sbarco sulla luna.
C - Luna per tutti i santi siete arrivati fin lassù?! Per Bacco! Comunque lo sbarco è stato qualcosa di indimenticabile per me, deve sapere che era un sogno che si stava avverando dopo molti sacrifici per poterlo realizzare.

.