Il personale di bar

Appunto inviato da emos1
/5

Indica i componenti della brigata del bar e ne spiega i loro compiti e mansioni. (1 pagg., formato word) (0 pagine formato doc)

Il personale che lavora al bar deve formare un gruppo di lavoro ben affiatato e coordinato, per ottenere: Il personale che lavora al bar deve formare un gruppo di lavoro ben affiatato e coordinato, per ottenere: Il soddisfacimento del cliente con un servizio di qualità; Un successo di vendite; Un buon ambiente di lavoro.
Vediamo i principali protagonisti: 1° Barman: è sicuramente la figura di primo piano del locale. E' lui che stabilisce cosa, come, quando vendere, naturalmente con l'aiuto e i consigli dei suoi collaboratori. 2° Barman: anch'egli è un bravo professionista che collabora strettamente con il 1° Barman e lo sostituisce in sua assenza. Controlla che tutte le disposizioni di servizio siano eseguite e prepara i turni di lavoro.
Barista: si può trattare di un lavoratore non specializzato, oppure di un giovane che ha da pochi anni intrapreso questa professione e sta lavorando per ampliar e migliorare le sue capacità e conoscenze. Aiuto-barista: è un lavoratore alle prime esperienza professionali. Cameriere di bar: è incaricato del servizio ai tavoli. Questa figura è spesso erroneamente sottovalutata, in quanto se è vero che gli sono richieste capacità nell'eseguire le preparazioni, è altresì vero che rappresenta il tramite con il cliente, per cui deve essere in grado di svolgere un buon servizio e di consigliare il cliente per vendere di più e meglio.