Ricerca sull'evoluzione del computer

Appunto inviato da greta
/5

Ricerca sull'evoluzione del computer. (Documento Word, 24 pag.) (0 pagine formato doc)

Untitled L'EVOLUZIONE DEL COMPUTER INDICE: Itroduzione CAPITOLO 1: LE ORIGINI.
Come e' nato, Che cosa e' il computer, Lo scopo del computer, Lo sviluppo dell'informatica. CAPITOLO 2: LA STORIA DEL COMPUTER. L'evoluzione dal passato al presente, Le difficoltà e l'introduzione del computer nelle imprese, Lo sviluppo del settore terziario, La rivoluzione informatica. CAPITOLO 3: IL MERCATO DEL COMPUTER. La politica dei prezzi, La politica di vendita, Il computer ha dato una svolta al lavoro CAPITOLO 4: IL FUTURO DEL COMPUTER Le reti di computer, La rete internet, Il commercio elettronico, Conclusione Bibliografia COME E' NATO Nel 1930 negli Stati Uniti fu creata una macchina in grado di calcolare le equazioni Differenziali, infatti, essa fu la base di partenza per lo sviluppo dei calcolatori che vennero Introdotti circa negli anni quaranta per usi militari. Dopo parecchi anni nel 1946 fu costruito l'ENIAC (Electronic Numerical Integrator and Computer ) e fu considerato il computer della prima generazione.
Nel dopoguerra fu attivata una ricerca sui computer, che rimase legata all'ambiente militare, soltanto negli anni cinquanta fu applicato ad usi civili. Da allora vi fu una lunga serie di innovazioni, sia nelle componenti del computer sia nelle istruzioni, che migliorarono le prestazioni. Tra tutte queste innovazioni ci fu l'introduzione nel corso degli anni cinquanta dei transistor, mille volte più piccolo di una valvola termoionica, i calcolatori divennero molto affidabili, economici e di minori dimensioni, mentre negli anni sessanta circa furono introdotti i circuiti integrati, esso è un dispositivo formato da una piccola piastra di silicio su cui sono raggruppate le componenti elettroniche diverse come condensatori, resistenze e transistor, permisero di ridurre la dimensione e di aumentare sostanzialmente la potenza delle macchine. Inoltre grazie alla tecnologia VLSI sono stati realizzati i microprocessori, cioè chip su cui sono state raggruppate tutte le componenti essenziali della CPU. Il computer è nato grazie alle idee di molti scienziati e studiosi per riuscire a svolgere le operazioni, all'inizio questi elaboratori avevano dimensioni piuttosto grandi, occupavano una stanza intera, a differenza di oggi, le macchine che nascono hanno dimensioni più ridotte e non occupano intere stanze ma un piccolo spazio sul tavolo. CHE COSA E' IL COMPUTER Si può affermare che il computer e' un calcolatore, una macchina, e in passato non comprendeva né il video né la tastiera, Pero' alla macchina si facevano leggere delle schede perforate ed essa rielaborava i dati e poi si stampavano. La scheda perforata è stata il principale dispositivo di input, è un cartoncino rettangolare suddiviso generalmente in righe e colonne, ogni colonna può essere perforata in 2- 3- 4 righe, la combinazione dei fori rappresenta la codifica di un carattere. Le schede possono essere perforate in modo manuale o in modo automatico, nel primo caso si utilizzano macchine dette perfor