Lo smaltimento dei rifiuti

Appunto inviato da mora83
/5

Sintesi delle tecniche di smaltimento(formato word pg 2) (0 pagine formato doc)

LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI Alla regione è affidato il compito di autorizzare gli impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti.
LE PRINCIPALI TECNICHE DI SMALTIMENTO SONO: TRATTAMENTO, INCENERIMENTO, DISCARICA CONTROLLATA, COMPOSTAGGIO. TRATTAMENTO. S'INTENDE QUALUNQUE OPERAZIONE DI TRASFORMAZIONE NECESSARIA PER RIUTILIZZARE, RIGENERARE, RECUPERARE, RICICLARE, RENDERE INNOCUI I RIFIUTI. INCENERIMENTO. CONSISTE NELLA DISTRUZIONE DEI RIFIUTIMEDIANTE LA LORO COMBUSTIONE IN APPOSITI FORNI DETTI INCENERITORI. LA GRANDE QUANTITA' DI CALORE IMPIEGATASTERILIZZA IL RESIDUO E DISTRUGGE GLI ODORI E PUO' ANCHE ESSERE UTILIZZATA A FINI ENERGETICI. ASPETTI NEGATIVI: -IMPATTO AMBIENTALE DA INQUINAMENTO ATMOSFERICO; -POSSIBILI DANNI ALLA SALUTE PER GLI OPERATORI; -DISTRUZIONE DI PRODOTTI UTILI E RECUPERABILI; -PRODUZIONE DI RIFIUTI DAI RIFIUTI (CENERI, POLVERI).
ASPETTI POSITIVI: -RIDUZIONE DI PESO DEI RIFIUTI; -POSSIBILITA' DI RECUPERO DI CALORE. . DISCARICA CONTROLLATA S'INTENDE L'ACCUMULO DI RIFIUTI SUL TERRENO E LORO INTERRAMENTO. I RIFIUTI SUBISCONO ASSESTAMENTI COL TEMPO, E QUANDO LA DISCARICA NON PUO' PIU' CONTENERE ALTRI RIFIUTI VIENE COPERTA CON MATERIALE IMPERMEABILE, POI CON TERRENO QUINDI RIUTILIZZATA. ASPETTI NEGATIVI: -PUO' CAUSARE INQUINAMENTO DELLE ACQUE; -E' DIFFICILE REPERIRE AREE IDONEE IN ZONE POPOLATE A DISTANZE ECONOMICAMENTE CONVENIENTI; -E' LIMITATA NEL TEMPO; -NON E' FACILMENTE ACCETTATA DALLA POPOLAZIONE; ASPETTI POSITIVI: -E' UN SISTEMA SEMPLICE ED ECONOMICO; -PUO' ESSERE RESA OPERATIVA IN POCO TEMPO; -CONSENTE IL RECUPERO DI TERRENI DEGRADATI. COMPOSTAGGIO. CONSISTE NEL RECUPERARE DAI RIFIUTI URBANI LA PARTE ORGANICA E SOTTOPORLA A FERMENTAZIONE AEROBICA FINO AD OTTENERE UN TERRICCI ASCIUTTO CHIAMATO COMPOST. E' POCO USATO DATO CHE LA SEPARAZINE DELLA PARTE ORGANICA DAI RIFIUTI URBANI E' UN PROCESSO DIFFICILE E COSTOSO.