Verdi, Rossini e Wagner: vita e opere

Appunto inviato da abder
/5

Vita e opere di Giuseppe Verdi, di Gioacchino Rossini e di Richard Wagner (2 pagine formato doc)

GIUSEPPE VERDI: VITA E OPERE

Giuseppe Verdi.

Roncole (vicino a Busseto- Parma), 1813- Milano, 1901. Biografia. Nasce  da una famiglia di modesti bottegai. Impara musica nel suo paese precocemente e frequenta il Conservatorio di Milano e nel 1833 torna a Busseto dove trova impiego come maestro di musica presso il Comune di Busseto. Nel 1839 ritorna a Milano e lì viene rappresentata alla Scala la sua  prima opera "Oberto Conte di San Bonifacio", che ha un grande successo. I motivi del successo sono: il senso del teatro e la grande umanità dell'autore, l'espressione dei suoi testi dell'animo popolare, del patriottismo  e del desiderio di riscossa.
Nel 1859 (anno in cui il suo territorio viene annesso al Regno d'Italia) Verdi viene considerato un eroe popolare (Mazzini ordinò: "Le note diventino armi") e per questo viene fatto deputato al Parlamento Nazionale. Nel 1892 compone la sua ultima opera chiamata Falstaff. Opere: Nabucco ( e in quel periodo l'Italia intonò "Và pensiero"), Rigoletto, Il Trovatore, La Traviata, I Vespri Siciliani, Un ballo in maschera, La forza del destino, Don Carlos, Aida, Otello e il sopracitato Falstaff. Testi delle opere. Aida (libretto di M. Bey e A. Ghislanzoni)_ Ambientato in antico Egitto, nel periodo in cui gli Etiopi stanno per attaccare gli Egizi, vi è Aida, schiava etiope ai servizi di Amneris, la figlia del faraone, e figlia del re d'Etiopia. Radames, il futuro faraone, è innamorato della protagonista ed essi per amore saranno disposti ad essere uccisi.
Rigoletto (libretto scritto da F.M. Piave )_ Ambientato a Mantova nel XVI secolo, Rigoletto è un buffone di corte alla quale è attaccato in maniera morbosa. Il Duca ,per prenderlo in giro, fa finta che quest'ultima sia stata rapita, che nel frattempo si è innamorata del Duca. Una volta ritrovata, Rigoletto si vuole vendicare e chiede che venga ucciso il Duca ; ma Sparaficile (il sicario) uccide invece Gilda, la figlia del protagonista, e la consegna al mandante, il quale si dispera.
Tipo di opera. Opera seria, Verdi insieme a Wagner  è l'autore principale di melodrammi dell'800.
Importanza nel contesto storico. Considerato come eroe per l'unità d'Italia, i suoi testi contenevano messaggi a favore della sommossa popolare.

La Traviata di Verdi: testo, trama e significato

GIOACCHINO ROSSINI: VITA E OPERE

Gioacchino Rossini. Pesaro, 1792- Passy ( Francia), 1868. Biografia. Inizia presto a suonare il clavicembalo, a diciotto anni pubblica il suo primo lavoro teatrale (La Cambiale di matrimonio) . A 26 anni è già il più popolare compositore d'Europa nonostante le suo opere non abbiano sempre successo; ma a 37 anni cessa la sua attività operistica . Nel 1855 si trasferisce a Passy dove muore.
Opere. Guglielmo Tell, La gazza ladra, L'italiana in Algeri, Il barbiere di Siviglia
Testi delle opere. Guglielmo Tell_ Ambientato nel XVI secolo in Svizzera, oppressa dagli Austriaci e dalla tirannia, dove c'è G.T. che, con alcuni suoi compagni, si vuole ribellare. Il tiranno lo sottopone ad una prova, se avesse perso sarebbe stato arrestato (deve centrare una mela appoggiata sulla testa del figlio con una freccia). Riesce, ma viene scoperta una seconda freccia nella sua giacca, viene dunque arrestato, quando incomincia una tempesta, ed egli nella confusione, riesce ad evadere e con i suoi compagni sconfigge gli Austriaci liberando la sua patria.
Tipi di opera. Principalmente opere buffe, ma scrive anche opere serie (ad esempio Guglielmo Tell)
Importanza nel contesto storico
Cambia il melodramma italiano, in quanto diede molta importanza all'orchestra e crea un crescendo che diventa molto famoso (il crescendo rossiniano).

RICHARD WAGNER: VITA E OPERE

Richard Wagner. Lipsia (Germania ), 1813- Venezia, 1883. Biografia. A 16 anni scrive i suoi primi Lieder e nel 1833 la sua prima opera (Le fate). Dal 1834 al 1836 fu direttore d'orchestra al Teatro dell'Opera di Magdeburgo e sempre nel 1836 si sposa con Minna Planer . Successivamente si sposta in vari luoghi per arrivare infine a Parigi, dove compone molte opere , ma non ci si ambienta . Quindi va a Zurigo , presso la corte di Luigi II di Baviera il quale gli costruì un teatro  a Bayreuth nel 1874.
Opere. Tannhäuser, i maestri di Norimberga , di Lohengring, Tristano ed Isotta, Parsifal, l'anello del Nibelungo