Pedagogia sperimentale, appunti

Appunto inviato da wave2030
/5

Di cosa si occupa la pedagogia sperimentale? Appunti presi a lezione sulla Pedagogia sperimentale (32 pagine formato doc)

PEDAGOGIA SPERIMENTALE: APPUNTI

Pedagogia sperimentale.

Testo di un fisiologo francese, Bernard. Parla di preconcetti, in altre parole di giudizi privi di fondamenti oggettivi.
“Le idee preconcette sono indispensabili e necessarie, non si costruisce nulla senza, bisogna solo abbandonarle quando hanno più ragione di esistere.Nel caso in cui ci si affeziona a loro possono diventare fisse e costituire una vera malattia del pensiero. L’idea preconcetta è sempre interrogativa, è una domanda rivolta alla natura.
Sono simili a coloro che ben decisi su ciò che debbono fare vi domandarono dei consigli che, se contrari alle proprie idee, non seguono.
Lo scolastico e il sistematico non dubitano mai delle loro ipotesi, essi sono orgogliosi e intolleranti, sono pericolosi. Non considerano le idee per quello che valgono. Trasformano le idee preconcette in fisse per nascondere la loro ignoranza.”
TESTO D’UN MEDICO SCIENZIATO.
“Nella clinica come nella vita, bisogna avere un preconcetto. Uno solo, ma inalienabile. Il preconcetto che: tutto ciò che par vero può essere falso. Bisogna farsi una regola costante e criticare tutto e tutti prima di credere. Bisogna domandarsi sempre: perché devo credere a questo?Tutto deve essere verificato.
TESTO DELLO SCIENZIATO, DÜRER.
“....e renderò pubblico quel poco che ho appreso affinché qualcuno, di me più esperto, possa suggerire il vero, e con la sua opera dimostri e condanni l’errore. Posso così rallegrarmi almeno di essere stato uno strumento attraverso cui la verità è giunta alla luce.”
La pedagogia è la scienza dell’educazione, vale a dire di quelle attività umane che attraverso atti esercitati da un adulto su un giovane tende a formare disposizioni che corrispondono ai fini della società e della cultura in cui l’individuo è inserito.
La pedagogia tende ad essere dipendente dalla società in cui opera. E’ una scienza che tende a educare il cittadino nella società in cui inserito, ma non solo questo, altrimenti perderebbe il carattere di scienza.
Deve indicare dei fini specifici o delle procedure? Se vuole essere scienza deve avere fini suoi indipendentemente dalla società in cui opera.

Pedagogia generale e sperimentale: tesina

PEDAGOGIA SPERIMENTALE DI COSA SI OCCUPA

Essa educa il soggetto per diventare se stesso. La pedagogia si è sganciata dalla filosofia dalla seconda metà del XIX sec. E si è così espressa in una dimensione teoretica e metodologica.
Si distingue l’istruzione dalla formazione. Nel procedimento educativo ci sono due elementi di riflessione universalmente accettati:
1)    Educabilità dell’umanità ? uomo com’essere educabile.
2)    Età giovanile si fa un progetto educativo secondo l’età.
Il processo educativo si affida, fa riferimento, alle conoscenze psicologiche come tecniche d’istruzione.
Devo tracciare ipotesi per arrivare a questi obiettivi ? tracciare strade ad arrivare a quella giusta. Devo verificare se le mie ipotesi sono valide, e se non abbiamo raggiunto i nostri obiettivi, perché? Non c’erano i mezzi, erano troppo ardui…..allora si modifica tutto ricominciando da capo.

Scopri pedagogia e metodo di Célestin Freinet